Stati Uniti: forte segno meno per i compromessi immobiliari

Redazione

29/04/2020

20/04/2021 - 12:20

condividi
Facebook
twitter whatsapp

L’indice pending home ha fatto registrare una contrazione maggiore delle stime nel mese di marzo. Di seguito i dettagli.

Stati Uniti: forte segno meno per i compromessi immobiliari

Come si può vedere sul nostro Calendario Economico, nel mese di marzo 2020 l’indice statunitense che misura le vendite di case in corso (pending home sales) ha registrato un -20,8% mensile.

Nella precedente rilevazione era stato registrato un +2,4% e gli analisti avevano stimato un -13,6% m/m.

Su base annua, l’indice ha segnato un -14,5% (+11,5% per il dato precedente).

L’indicatore è elaborato dalla National Association of Realtors.

Iscriviti alla newsletter

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Money Stories