Trimestrale Microsoft eccezionale ma il titolo scivola

Una crescita del 30% su base annua non convince gli investitori di Microsoft per via di una guidance deludente

Trimestrale Microsoft eccezionale ma il titolo scivola

Trimestrale Microsoft leggermente deludente trascina il titolo verso il basso. La compagnia ha svelato una guidance sui ricavi più ridotta rispetto alle attese degli analisti, registrando tuttavia degli utili migliori alle attese nel primo trimestre fiscale.

Trimestrale Microsoft del primo trimestre fiscale 2021

Il titolo Microsoft ha perso l’1% circa dopo la diffusione del report trimestrale. Nello specifico, la compagnia fondata da Bill Gates ha riportato un utile netto da $1,82 ad azione, migliore rispetto agli $1,54 dollari previsti da Refinitiv.

Microsoft ha battuto le attese anche per quanto riguarda i ricavi: $37,15 miliardi contro i 35,72 miliardi attesi dagli analisti. Su base annua, per Microsoft si tratta di una crescita del 12%. L’utile netto vola invece a +30% rispetto all’anno scorso, con $13,9 miliardi.

Mentre altri settori affondano durante la pandemia di coronavirus, il settore tecnologico - Microsoft in testa - vive un periodo florido, soprattutto grazie all’incremento della domanda dei servizi cloud per il business.

Microsoft punta su cloud

“La prossima decade di performance economica per ogni settore sarà definita dalla velocità della sua trasformazione tecnologica”, ha detto il CEO di Microsoft Satya Nadella dopo la diffusione della trimestrale.

“Stiamo innovando gli strumenti tecnologici per aiutare i nostri clienti in ogni industria a migliorare il time to value, incrementare l’agilità e ridurre i costi”, ha aggiunto Nadella.

Microsoft, i conti per settore

Il comparto cloud di Microsoft, che include la piattaforma di cloud-computing Azure e la suite di software cloud Microsoft 365, ha raggiunto vendite per 15,2 miliardi di dollari nel corso del trimestre, su del 31% rispetto allo stesso periodo del 2019.

Crescita significativa c’è stata anche per la chat di Microsoft Teams, passata, in sei mesi di pandemia, da 75 milioni a 115 milioni di utenti giornalieri attivi.

I prodotti Windows, Xbox e Surface sono cresciuti del 6% in un anno.

Nonostante l’incredibile risultato, il titolo è praticamente fermo, tendente anzi al ribasso. La crescita senza precedenti riportata nella trimestrale Microsoft, terza società al mondo del settore tecnologico, non ha entusiasmato gli investitori. Il titolo ha perso fino al 2% negli scambi dell’after-hour.

Iscriviti alla newsletter

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Money Stories