Petrolio: BP da record, utile quadruplicato

La trimestrale di BP senza precedenti: la società ha quadruplicato l’utile ed ha finalmente alzato il dividendo per la prima volta dal 2014.

Petrolio: BP da record, utile quadruplicato

La trimestrale di BP è risultata un successo sotto molteplici punti di vista.

A sorprendere sono stati sicuramente i dati sull’utile netto societario, praticamente quadruplicato dai 156 milioni del pari periodo 2017 a quota 2,87 miliardi di sterline. Sul dato hanno influito positivamente le attività dell’upstream e i risultati registrati da Rosneft. Gli analisti avevano previsto un utile di 2,7 miliardi.

I dati della trimestrale di BP sono stati resi noti poco dopo l’ufficializzazione di quello che è già stato definito come l’affare più importante degli ultimi 20 anni. La società è infatti riuscita ad acquistare gli shale assets di BHP Billiton, un’operazione che le permetterà di espandersi ancora negli USA.

La trimestrale di BP soprende le attese

Tra i risultati più importanti della trimestrale di BP anche quelli sul fronte produzione. Quest’ultima è infatti aumentata a quota 3,6 milioni di barili al giorno.

Anche i ricavi sono avanzati nel secondo trimestre dell’anno, e sono balzati dai 56,5 miliardi del pari periodo 2017 a quota 75,43 miliardi di sterline.

Il percorso positivo intrapreso dalla società petrolifera le ha permesso di comunicare il tanto atteso rialzo del dividendo. L’ultima operazione del genere era stata effettuata nel terzo trimestre del 2014. La cedola è oggi aumentata del 2,5% a 10,25 centesimi per azione.

“Abbiamo modificato il nostro indirizzo strategico sei trimestri fa. Questo è il sesto quarto di fila in cui riportiamo risultati sopra le attese. La compagnia ha preso slancio”,

ha affermato dopo la trimestrale un entusiasta Bob Dudley, chief executive di BP.

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news su British Petroleum (BP)

Condividi questo post:

Commenti:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.