Tragedia del Pollino, salvi i tre dispersi: il bilancio è di 10 morti

Sono stati ritrovati sani e salvi i tre dispersi del Parco del Pollino dopo l’ondata che ha travolto due gruppi di escursionisti: sono 10 finora le vittime accertate.

Tragedia del Pollino, salvi i tre dispersi: il bilancio è di 10 morti

Sono al momento 10 le vittime accertate della tragedia del Parco del Pollino, dove un’ondata dovuta al maltempo ha travolto nella gola del Raganello due distinti gruppi di escursionisti provenienti prevalentemente dal Nord Italia.

Smentita dalla Protezione Civile la notizia che il bilancio fosse salito a 11 persone morte, mentre sono state ritrovate sane e salve le tre persone che erano state date per disperse.

Finora è stato comunicato che le vittime sono 6 donne e 4 uomini, tra cui anche Antonio De Rasis, una guida esperta del luogo che era con uno dei due gruppi formati da 18 persone ciascuno.

Bilancio provvisorio

Dopo il crollo del ponte Morandi a Genova un’altra tragedia quindi scuote questo funesto agosto. Le operazioni di soccorso sono ancora in corso ma il terreno accidentato e la presenza di numerose grotte e anfratti rendono più difficoltosa la ricerca dei dispersi.

Fortunatamente i tre ragazzi pugliesi che erano stati dati per dispersi sono stati ritrovati, dopo che si erano accampati in una zone del monte dove non c’era segnale dei cellulari.

Temiamo che il numero delle vittime della tragedia delle Gole del Raganello sia destinato a crescere - ha spiegato comunque il procuratore di Castrovillari Eugenio Facciolla - ma si tratta di valutazioni che facciamo sulla base di quello che si è verificato”.

Come detto il timore è che al momento dell’ondata potessero esserci anche altri escursionisti oltre a quelli dei due gruppi organizzati, visto che in questo periodo estivo la zona è molto frequentata.

Al momento quindi le autorità sono caute e non si sbilanciano, con le vittime accertate che sono state tutte identificate mentre i feriti sono 11 di cui 5 in gravi condizioni tutti ricoverati presso l’ospedale di Cosenza.

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news su Italia

Argomenti:

Italia

Condividi questo post:

Commenti:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.