Tobin tax: come funziona la tassazione dei Turbo24

Essendo i Certificati Turbo24 un prodotto derivato si applica la Tobin Tax calcolata in misura fissa, in base a dei valori stabiliti dalla legge che mettono in rapporto la tipologia dello strumento finanziario e il valore del contratto stipulato

Tobin tax: come funziona la tassazione dei Turbo24

I nuovi Certificati Turbo24 di IG oltre a contemplare importanti novità che li differenziano dai certificati a leva già in circolazione in Italia hanno anche degli aspetti comuni a questi ultimi.

Parliamo della tassazione. Per quanto riguarda gli aspetti fiscali, infatti, appartenendo alla categoria dei Certificates, i Turbo24 sono tassati con l’aliquota del 26% ma, a differenza di fondi ed ETF, essendo classificati come redditi diversi sottostanno all’applicazione della tassazione sul capital gain con possibilità di compensazione delle minusvalenze maturate entro il quarto anno antecedente.
Poi, in capo all’investitore, c’è la questione della Tobin Tax, vediamo cos’è e come si applica.

Cos’è la Tobin Tax e chi la deve pagare

La Tobin Tax è l’imposta sulle transazioni finanziarie, istituita dalla Legge di Stabilità 2013. Essendo i Certificati Turbo24 un prodotto derivato, poiché derivano il loro valore da quello di un’attività finanziaria sottostante, si applica la Tobin Tax calcolata in misura fissa, in base a dei valori stabiliti dalla tabella contenuta nella legge che mettono in rapporto la tipologia dello strumento finanziario e il valore del contratto stipulato.

Per la Tobin Tax sui derivati l’imposta si paga a metà fra le due controparti.

Anche in questo caso sono previste delle riduzioni se di opera in mercati regolamentati o sistemi multilaterali di negoziazione. Essendo quindi i Certificati Turbo24 scambiati su un MTF (Spectrum), si attiva la riduzione della Tobin Tax pari a 1/5.

Iscriviti alla newsletter Trading Online

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.