Sconto ai pensionati in questi supermercati, l’elenco completo

Giorgia Bonamoneta

25 Febbraio 2024 - 14:41

condividi

I clienti di 60 anni o più hanno accesso a molti sconti ai supermercati. Quali sono le regole per usufruirne?

Sconto ai pensionati in questi supermercati, l’elenco completo

Ci sono molti supermercati che fanno uno sconto, più o meno alto, ai pensionati e in generale alle persone sopra una certa soglia di età (over 60 od over 65 per esempio). È piuttosto comune per un cittadino o una cittadina che ha superato la soglia dei 60 anni andare alla ricerca di un modo per risparmiare sulla spesa. Molti supermercati hanno quindi deciso di offrire sconti speciali per le persone anziane. In questa guida, esploreremo alcuni dei supermercati più popolari che offrono sconti agli over 60, insieme a consigli pratici su come massimizzare il proprio risparmio.

Sconti supermercati per over 60: Carrefour

Carrefour, dalla parte dei clienti, ha deciso di dedicare un’intera giornata agli extra sconti per le persone con più di 60 anni. Lo sconto previsto dal supermercato è del 10%, senza un minimo di spesa per i Carrefour Iper e Carrefour Market aderenti. Sul suo sito si può leggere invece che lo sconto è sì valido in tutti i punti vendita, nella versione Iper, Market ed Express, ma che in quest’ultimo caso è prevista una spesa minima di 10 euro.

Infine, in caso si decida l’opzione della consegna a casa, con una spesa minima di 25 euro (ogni 7 giorni) sarà possibile accedere alla consegna gratuita.

Sconti supermercati per over 70: Conad

Conad offre a chi ha più di 70 anni e alle persone con invalidità pari o superiore al 60% la consegna gratuita a domicilio della spesa.

I soggetti beneficiari possono approfittare dell’agevolazione una volta ogni sette giorni, dal lunedì alla domenica, a fronte del raggiungimento di una soglia minima di acquisto.

Agli over 70 basta compilare il form, inserendo i dati personali e allegando una copia frontale della tua tessera sanitaria.

Sconti supermercati per over 65: Pam

Pam prevede uno sconto per i clienti con almeno 65 anni di età e la consegna gratis. I due servizi sono usufruibili in giornate diverse. Infatti ogni domenica è possibile usufruire dello sconto del 10% sulla spesa, con l’unico vincolo di essere possessori di una Carta Per Te abilitata. Mentre il giovedì si aggiunge un altro servizio: la consegna gratuita.

Attenzione: lo sconto non è cumulabile con altri buoni o promozioni in corso. 

Sconti supermercati per over 65: Unes

Anche da Unes è possibile avere degli sconti sulla spesa se si superano i 65 anni di età. Infatti ogni giorno è possibile accedere a un 10% di sconto solo esibendo il codice cliente tramite l’app di Unes.

Lo sconto è cumulabile con altri sconti e convenzioni fino a un massimo di 5 euro di spesa. Non è valido invece in caso di utilizzo sconti per i dipendenti o per i pagamenti effettuati tramite buoni pasto.

Esiste però una lista di prodotti che non possono essere scontati e sono:

  • libri, giornali e riviste
  • ricariche telefoniche
  • tariffa per servizio consegna della spesa a domicilio
  • servizio sviluppo foto
  • servizio lavanderia
  • biglietti autobus
  • sushi
  • mascherine
  • bar e tabacchi
  • prodotti banco Sushi
  • contributi per acquisto prodotti iniziative esclusive
  • prodotti hi-tech
  • servizio fax/fotocopie
  • carte prepagate “Giftcard”
  • carte prepagate
  • prodotti last minute

Agevolazioni supermercati per over 70 e disabili: Esselunga

Per i clienti Esselunga è possibile usufruire del contributo di consegna gratuito o agevolato per una spesa a settimana, effettuata online o in negozio e consegnata a domicilio. Possono usufruirne i clienti disabili e i clienti con più di 70 anni. Nello specifico:
clienti con più di 70 anni

  • contributo di consegna scontato a 3,45 euro per le spese online;
  • contributo di consegna scontato a 3,10 euro per le consegne a domicilio da negozio.

Clienti disabili

  • contributo di consegna gratuito in presenza di un grado di invalidità pari o superiore al 60%;
  • per usufruire dell’agevolazione occorre compilare il form allegando copia del Verbale della Commissione Medica ad uso aziendale (unico documento idoneo) attestante la percentuale di invalidità senza indicazione della relativa patologia.

Attenzione: l’agevolazione viene attivata automaticamente in base ai dati anagrafici rilasciati nel modulo di adesione per la richiesta della Carta Fìdaty ed è valida per una spesa ogni 7 giorni.

Come risparmiare sulla spesa: alcuni consigli validi per tutti

Dalla lista delle opzioni di scontistica previste dai vari supermercati, si evince che una regola comune è avere la tessera del punto vendita. È infatti possibile accedere a svariati sconti, anche diversi da quelli previsti per l’età, possedendo la carta abilitata. Per questo, per risparmiare, un consiglio pratico è l’iscrizione ai programmi fedeltà delle varie catene di supermercati. Queste permettono di accumulare punti, che possono essere convertiti in sconti o in prodotti.

Altri consigli utili sono:

  • informarsi sui giorni di sconti, oltre quelli previsti per gli anziani;
  • usare app e siti internet per accedere a sconti specifici;
  • confrontare i prezzi;
  • rimanere aggiornati sulle promozioni locali:

In conclusione, risparmiare sugli acquisti quotidiani diventa più facile quando si sfruttano gli sconti offerti dai supermercati, sia per gli over 60 sia per tutti gli altri clienti. Con un po’ di pianificazione e conoscenza delle offerte è quindi possibile godere di un risparmio significativo.

Iscriviti a Money.it

SONDAGGIO