Alitalia: il 4° socio non si trova. Tutto rimandato (ancora)?

Il salvataggio di Alitalia ancora sotto i riflettori: i tempi potrebbero essere estesi ancora una volta. Cosa sta succedendo?

Alitalia: il 4° socio non si trova. Tutto rimandato (ancora)?

Il salvataggio di Alitalia sta continuando a tenere con il fiato sospeso.

Secondo le ultime indiscrezioni, i tempi verranno estesi ancora una volta vista l’impossibilità di trovare un quarto socio disposto a farsi carico del futuro della ex compagnia di bandiera.

All’inizio del mese, l’amministratore delegato di FS, Gianfranco Battisti, ha cercato di delineare i prossimi passi dell’azienda e si è detto pronto a presentare un piano sul salvataggio di Alitalia entro il 15 giugno. Le cose, però, potrebbero essere cambiate ancora una volta.

Salvataggio Alitalia: tutto rimandato?

Ad avvicinarsi alla ex compagnia di bandiera sono state prima di tutto le Ferrovie dello Stato, che hanno messo sul piatto d’argento una partecipazione del 30%. Poi a farsi carico del salvataggio di Alitalia è stato anche il MEF, che ha scelto di intervenire con un altro 15%.

Dopo una serie di colloqui con Battisti, anche Delta Airlines ha deciso di gettarsi nella mischia con una partecipazione pari a quella del Tesoro.

In totale, la nuova Alitalia si è garantita soltanto il 60% del capitale, ossia circa 850-900 milioni. Una cifra insufficiente al salvataggio, per il quale si renderà comunque necessaria la ricerca di un quarto socio.

Molto probabilmente FS non riuscirà nell’impresa entro il termine del 15 giugno, per questo sarà necessario rimandare ancora una volta la tempistica, almeno fino al 30 del mese secondo Il Sole 24 Ore.

Ma chi sceglierà di intervenire sulla ex compagnia di bandiera? Saranno i tedeschi di Lufthansa (che oltre ad aver parlato di tagli non hanno mai presentato una vera offerta) oppure sarà la nostrana Atlantia, che dovrebbe mettere sul piatto altri 300 milioni di euro?

Il salvataggio di Alitalia continuerà a tenere con il fiato sospeso fino all’arrivo del quarto socio. Molto probabilmente la questione non sarà risolta prima di luglio.

Iscriviti alla newsletter Economia e Finanza per ricevere le news su Alitalia

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.