Ferrovie dello Stato

Ferrovie dello Stato S.p.A è la più importante società operante nel trasporto ferroviario italiano. Non va confusa con Trenitalia S.p.A azienda partecipata al 100% da Ferrovie dello Stato che si occupa della gestione del trasporto ferroviario passeggeri.

Le Ferrovie dello Stato sono state fondate nel 1905 dopo la statalizzazione delle ferrovie situate sul suolo italiano. Le tappe più importanti della storia delle Ferrovie dello Stato sono:

  • 1945: l’Azienda autonoma delle Ferrovie dello Stato è sotto il controllo del Ministero dei Trasporti;
  • 1986: l’azienda viene trasformata nell’ente pubblico economico chiamato Ferrovie dello Stato
  • 1992: Ferrovie dello Stato diventa una società per azioni con la partecipazione statale totale attraverso il Ministero dell’Economia e delle Finanze;
  • 2011: le Ferrovie dello Stato divengono Ferrovie dello Stato Italiane S.p.A.

Oggi, con più di 70 mila dipendenti e 17mila chilometri di rete ferroviaria, Ferrovie dello Stato S.p.A. è il principale gestore del sistema ferroviario italiano

Ferrovie dello Stato, ultimi articoli su Money.it

FS: il piano industriale in 10 punti

Il piano industriale di Ferrovie dello Stato: ecco cosa accadrà nei prossimi 5 anni tra investimenti, assunzioni, nuovi treni e maggiore puntualità

|