Rimborsi cashback e super cashback, quali sono stati rinviati?

Rosaria Imparato

2 Luglio 2021 - 10:25

condividi

Il decreto Fisco e Lavoro ha rinviato l’erogazione dei rimborsi del super cashback, mentre restano invariate le tempistiche degli accrediti del cashback.

Rimborsi cashback e super cashback, quali sono stati rinviati?

Tra le novità fiscali del decreto Fisco e Lavoro del 30 giugno 2021 c’è senza dubbio la sospensione per sei mesi del Programma Cashback. Dopo mesi di tira e molla tra maggioranza e opposizione, alla fine il rimborso del 10% delle spese sostenute con mezzi di pagamento tracciabile è stata messa in stand-by.

Si tratta, per ora, di uno stop di sei mesi, quindi da luglio a dicembre 2021. Ma cosa comporta in termini pratici, cioè per quanto riguarda l’accredito dei rimborsi spettanti? Facciamo chiarezza.

Rimborsi cashback e super cashback, quali sono stati rinviati?

Se è vero che il Programma Cashback è stato sospeso dall’articolo 1 del decreto n.99/2021 (approdato in Gazzetta Ufficiale il 1° luglio), per quanto riguarda i relativi rimborsi spettanti bisogna fare una distinzione.

A essere rinviato è stato solo il rimborso del super cashback, cioè il premio di 1.500 euro ogni sei mesi per i primi 100.000 cittadini che effettuano il maggior numero di transazioni con pagamenti tracciabili.

La classifica è ancora consultabile tramite l’app IO. Come si legge sulle FAQ sia dell’app IO che sul sito, il cambiamento dei termini per l’accredito dei rimborsi è stato modificato solo in parte, appunto solo per il super cashback.

Il rimborso relativo al primo semestre del 2021 verrà accreditato (se spettante) entro il 30 novembre 2021, e quello relativo al primo semestre del 2022 (per le transazioni effettuate dall’1 gennaio al 30 giugno 2022) entro il 30 novembre 2022.

Quando arrivano i rimborsi di cashback e super cashback?

Il testo del decreto Fisco e Lavoro non ha modificato, invece, le tempistiche di erogazione del cashback. Chi si è iscritto al Programma e ha effettuato almeno 50 operazioni tracciate avrà quindi il suo rimborso entro 60 giorni dal 1° luglio.

Quindi, provando a semplificare in un calendario degli accrediti:

cashbackperiodo di riferimentorimborsosupercashbackperiodo riferimentorimborso
150 euro gennaio-giugno 2021 entro 60 giorni dal 1° luglio 2021 1.500 euro gennaio-luglio 2022 novembre 2021
150 euro gennaio-giugno 2022 entro 60 giorni dal 1° luglio 2022 1.500 euro gennaio-luglio 2022 novembre 2022

I rimborsi verranno erogati sul conto corrente indicato dal contribuente.

Iscriviti a Money.it