Quanto guadagna Sergej Milinković-Savić? Stipendio e valore del centrocampista dell’Al Hilal

Alessandro Cipolla

13/07/2023

La biografia, lo stipendio, i guadagni e il valore di mercato di Sergej Milinković-Savić, il centrocampista ex Lazio che si è trasferito in Arabia Saudita all’Al Hilal.

Quanto guadagna Sergej Milinković-Savić? Stipendio e valore del centrocampista dell’Al Hilal

Quanto guadagna Sergej Milinković-Savić? Una domanda di grande attualità visto che il forte centrocampista serbo, dopo otto stagioni passate con la maglia della Lazio, è volato in Arabia Saudita per giocare tra le fila dell’Al Hilal, una delle quattro squadre del Public Investment Fund, il fondo sovrano saudita con un patrimonio totale stimato di oltre 620 miliardi presieduto dal principe ereditario Mohammad bin Salman che possiede anche il Newcastle in Inghilterra.

Un affare emblematico dell’andazzo di questo calciomercato: i club dell’Arabia Saudita stanno facendo shopping in Europa non solo ingaggiando campioni ormai sul viale del tramonto, vedi Cristiano Ronaldo, ma anche acquistando top player nel pieno della loro carriera come appunto Milinković-Savić.

Il giocatore ha chiesto di andare via dato che sono 8 anni che è alla Lazio - ha dichiarato il presidente Claudio Lotito a Tag24 in merito al trasferimento del giocatore -. Non è un problema di rapporti con la società, è un problema di testa. Non era un problema di soldi con noi, voleva cambiare aria”.

C’è da dire però che Milinković-Savić aveva il contratto in scadenza con la Lazio al 2024 e, viste le poche chance di rinnovo, anche Lotito è riuscito a mettere in cassa un buon gruzzoletto vista la prospettiva di perdere tra un anno il suo campione a parametro zero.

Vediamo allora la biografia di Sergej Milinković-Savić, dando uno sguardo allo stipendio, ai guadagni e al valore di mercato del nuovo centrocampista dell’Al Hilal.

La biografia di Sergej Milinković-Savić

Nome: Sergej Milinković-Savić

Data di nascita: 27 febbraio 1995

Luogo di nascita: Lleida (Spagna)

Altezza e peso: 191 cm, 82 kg

Piede: destro

Nazionalità: serba e spagnola

Famiglia: suo padre Nikola è stato un calciatore e sua madre Milana Savić una cestista; suo fratello minore Vanja gioca a calcio nel Torino

Squadra di appartenenza: Al Hilal

Caratteristiche: mezzala di gran fisico e di ottima tecnica, abile anche negli inserimenti come dimostrano i 57 gol realizzati con la Lazio

Carriera: cresciuto nel settore giovanile del Vojvodina, nel 2014 si è trasferito in Belgio al Genk prima di essere acquistato un anno dopo dalla Lazio; nell’estate del 2023 è passato ai sauditi dell’Al Hilal

Stipendio, guadagni e valore di mercato

Nel 2014 il Genk ha sborsato 400.000 euro per assicurarsi l’allora giovane Sergej Milinković-Savić; un anno dopo i belgi lo hanno rivenduto alla Lazio per 10 milioni, realizzando così una ottima plusvalenza, ma i capitolini si sono assicurati un centrocampista che ha fatto la storia del club.

Il ragazzo era legato alla Lazio da un contratto fino al 2024 che prevedeva uno stipendio netto da 3,2 milioni a stagione. Nonostante le aperture di Claudio Lotito, il serbo non sembrava essere interessato a rinnovare con i biancocelesti.

Di conseguenza la Lazio ha accettato una offerta da 40 milioni da parte dell’Al Hilal, con i sauditi che poi hanno messo sul piatto un ricco triennale da 20 milioni netti a stagione per Milinković-Savić.

Stando al sito specializzato Transfermarkt, attualmente il valore di mercato di Sergej Milinković-Savić sarebbe di 50 milioni - a giugno 2018 invece era di 90 milioni - con l’offerta proveniente dall’Arabia Saudita che è inferiore alla stima fatta ma, visto che la Juventus non è nella possibilità di fare aste, il centrocampista serbo è partito in direzione Golfo Persico.

Da non perdere su Money.it

Iscriviti a Money.it