Quanto guadagna un poliziotto?

Gli stipendi della Polizia di Stato sono stati oggetto di modifica nei mesi scorsi: dal riordino delle carriere al rinnovo del contratto, ecco quanto guadagna un poliziotto oggi.

Quanto guadagna un poliziotto?

A quanto ammontano gli stipendi nella Polizia di Stato?

Volete diventare poliziotti ma prima di dedicare del tempo al prepararvi per un concorso pubblico volete sapere quale sarà il vostro stipendio?

Allora qui siete nel posto giusto, perché nel prosieguo dell’articolo trovate tutte le informazioni sugli stipendi della Polizia di Stato, aggiornati per il 2018 e correlati alla qualifica e al grado di appartenenza.

Nell’ultimo anno lo stipendio del personale della Polizia di Stato ha subito diverse variazioni: prima, infatti, c’è stato il riordino delle carriere a comportare l’incremento delle retribuzioni tabellari, dopodiché lo stesso è stato fatto con il rinnovo del contratto del comparto Sicurezza.

Per quanto riguarda quest’ultimo, però, gli incrementi stipendiali non sono stati ancora applicati dal momento che il rinnovo del contratto non è entrato ufficialmente in vigore. Lo sarà solo dopo che il testo dell’accordo verrà pubblicato in Gazzetta Ufficiale.

Tuttavia per rispondere alla domanda su quanto guadagna un poliziotto possiamo fare riferimento a quanto stabilito dall’accordo firmato dall’Aran e dai sindacati lo scorso febbraio.

Insomma, abbiamo tutte le informazioni necessarie per rispondere ai vostri dubbi in merito; vediamo quindi quanto guadagnerete qualora riusciate a raggiungere il vostro obiettivo entrando a far parte della Polizia di Stato.

Quanto guadagna oggi un poliziotto?

Oggi un agente della Polizia di Stato ha uno stipendio tabellare (esclusi quindi gli straordinari e le altre indennità accessorie) di poco superiore ai 18mila euro l’anno (calcolato su 12 mensilità).

Al lordo siamo intorno ai 1.500€ mensili, dai quali bisogna sottrarre la quota INPS lato dipendente dell’9,15%, il Fondo Credito dello 0,35% e la ritenuta IRPEF (che per i redditi compresi tra i 28mila e i 55 mila euro l’anno è del 38% calcolati sulla parte eccedente i 28 mila euro) per calcolare il netto.

In media siamo intorno ad uno stipendio mensile - calcolando anche le indennità accessorie - di 1.100/1.200 euro, che aumenterà con l’avanzamento di carriera e con il passare degli anni di servizio.

Nel dettaglio, ecco una tabella che riassume stipendi annui e mensili (lordi) del personale della Polizia di Stato. Retribuzioni aggiornate con le novità introdotte dal riordino delle carriere.

Ruolo Stipendio annuo lordo (12 mensilità) Stipendio mensile lordo
FUNZIONARI
Commissario capo 25.991,35€ 2.165,94€
Commissario 25.559,60€ 2.129,96€
Vice Commissario 23.616,73€ 1.968,060€
ISPETTORI
Sostituto Commissario Coordinatore 25.559,60€ 2.129,96€
Sostituto Commissario 24.782,45€ 2.065,20€
Ispettore superiore (con 8 anni di qualifica) 24.178,00€ 2.014,83€
Ispettore superiore 23.746,25€ 1.978,85€
Ispettore Capo 23.055,45€ 1.921,28€
Ispettore 22.623,70€ 1.885,30€
Vice Ispettore 21.544,33€ 1.795,36€
SOVRINTENDENTI
Sovrintendente Capo Coordinatore 22.623,70€ 1.885,30€
Sovrintendente Capo (4 anni di qualifica) 21.717,03€ 1.809,75€
Sovrintendente Capo 21.457,98€ 1.788,16€
Sovrintendente 20.983,05€ 1.748,58€
Vice Sovrintendente 20.162,73€ 1.680,22€
AGENTI ASSISTENTI
Assistente Capo Coordinatore 20.983,05€ 1.748,58€
Assistente Capo (5 anni di qualifica) 20.205,90€ 1.683,82€
Assistente Capo 20.119,55€ 1.676,62€
Assistente 19.342,40€ 1.611,86€
Agente scelto 18.737,95€ 1.561,49€
Agente 18.176,68 1.514,72€

Aumenti di stipendio con il rinnovo di contratto

Come anticipato queste sono le retribuzioni aggiornate a prima dell’entrata in vigore del nuovo CCNL del comparto Sicurezza della Pubblica Amministrazione, del quale fa parte anche la Polizia di Stato.

Il rinnovo del contratto per il triennio 2016/2018, infatti, comporta un aumento della retribuzione tabellare per i poliziotti.

Gli aumenti non sono gli stessi per tutto il triennio: per il 2016 e il 2017, infatti, gli incrementi sono più bassi viste le poche risorse a disposizione e saranno corrisposti tramite un assegno una tantum contenente tutti gli arretrati.

Per il 2018, invece, si sale fino ad arrivare a più di 120 euro lordi al mese, equivalenti a circa 67€ netti.

Come anticipato non c’è ancora una data precisa per il pagamento dell’assegno con gli arretrati e per l’adeguamento degli stipendi; possiamo però svelarvi le cifre indicate dal CCNL firmato da Aran e sindacati, che trovate nelle tabelle successive.

Confrontandole con la tabella pubblicata nel paragrafo precedente potrete così farvi un’idea su quanto guadagneranno d’ora in avanti (fino a quando non ci sarà un nuovo rinnovo del contratto) i poliziotti italiani.

La prima tabella - elaborata dal Sindacato Autonomo della Polizia di Stato - riguarda l’importo netto dell’assegno con gli arretrati per il 2016 e il 2017; il dato è il risultato della somma tra parametro e una tantum netto.

Ruolo Importo (netto) assegno arretrati
Vice Questore aggiunto 598,49€
Commissario Capo 583,07€
Commissario 568,21€
Vice Commissario 547,77€
Sostituto Commissario Coordinatore 568,21€
Sostituto Commissario 565,69€
Ispettore Superiore (8 anni di qualifica) 555,14€
Ispettore Superiore 547,60€
Ispettore Capo 533,16€
Ispettore 521,94€
Vice Ispettore 510,48€
Sovrintendente Capo Coordinatore 518,30€
Sovrintendente Capo (4 anni di qualifica) 509,79€
Sovrintendente Capo 508,97€
Sovrintendente 497,65€
Vice Sovrintendente 490,94€
Assistente Capo Coordinatore 490,94€
Assistente Capo +5 483,51€
Assistente Capo 483,49€
Assistente 472,11€
Agente Scelto 466,71€
Agente 451,84€

Questi invece gli incrementi mensili per il 2018 che comporteranno un aumento della retribuzione per ispettori, sovrintendenti e agenti della Polizia di Stato.

Ruolo Importo lordo incremento mensile Importo netto incremento mensile
Commissario Capo 120,08€ 67,64€
Commissario 117,48€ 66,17€
Vice Commissario 111,35€ 62,72€
Sostituto Commissario Coordinatore 117,48€ 66,17€
Sostituto Commissario 115,48€ 65,05€
Ispettore Superiore (8 anni di qualifica) 113,32€ 63,83€
Ispettore Superiore 112,20€ 63,20€
Ispettore Capo 110€ 61,96€
Ispettore 107,32€ 60,45€
Vice Ispettore 103€ 58,02€
Sovrintendente Capo Coordinatore 107,09€ 60,32€
Sovrintendente Capo (4 anni di qualifica) 104,75€ 59,00€
Sovrintendente Capo 104,08€ 58,63€
Sovrintendente 102,04€ 57,48€
Vice Sovrintendente 99,89€ 56,27€
Assistente Capo Coordinatore 101,95€ 57,43€
Assistente Capo +5 99,94€ 56,29€
Assistente Capo 99,72€ 56,17€
Assistente 94,10€ 53,00€
Agente Scelto 92,51€ 52,11€
Agente 90,82€ 51,16€

Iscriviti alla newsletter "Lavoro" per ricevere le news su Polizia di Stato

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.