Quanto guadagna Amber Heard: stipendio e patrimonio dell’attrice

30 Maggio 2022 - 21:57

31 Maggio 2022 - 12:23

condividi

Continua il caso Depp-Heard. L’attrice avrebbe chiesto il mantenimento da parte dell’attore. Ecco chi è quanto guadagna Amber Heard.

Quanto guadagna Amber Heard: stipendio e patrimonio dell'attrice

Il caso di Johnny Depp contro Amber Heard è ormai diventato mediatico.

L’attrice Heard è ormai nota al pubblico sia per la sua carriera cinematografica, sia per il burrascoso divorzio con l’ex marito Johnny Depp.

È attesa nelle prossime ore la sentenza finale, la giuria tornerà a riunirsi il 31 maggio per consegnare la sentenza alla giudice Penney Azcarate sulla doppia richiesta di risarcimento, dopo l’arringa conclusiva dei rispettivi avvocati.

Negli ultimi tempi si è sentito molto parlare del caso di divorzio tra Johnny Depp e Amber Heard, attrice di Magic Mike XXL e The Cleveland Show.

Non si arresta quindi l’intensa lotta legale, nella quale si sono vicendevolmente accusati di violenza domestica. Le accuse da ambo le parti sono gravi: la Heard ha asserito di essere stata picchiata e maltrattata psicologicamente da Johnny Depp, al contrario lo stesso attore ha affermato di essere stato lui oggetto di violenza fisica e morale.

Al di là di quale sia la verità, è impossibile non riflettere sulla spettacolarizzazione del processo giuridico, che rischia di porre in secondo piano il punto focale della questione: la violenza domestica. Al processo si sommano poi le pratiche del divorzio attive, chieste proprio dall’attrice. Infatti, Heard avrebbe condiviso quanto guadagna al fine di poter chiedere e ottenere il mantenimento. Davanti a una simile notizia può capitare quindi che qualcuno si domandi quanto guadagni e quale sia il patrimonio dell’attrice. Ecco tutto quello che c’è da sapere.

Chi è Amber Heard?

Amber Heard è ormai famosa per il pubblico per il suo complicato divorzio da Johnny Depp.

Nata in Texas, ha lasciato la scuola 16 anni per lavorare come modella a New York. Ha iniziato la sua carriera da attrice negli anni 2000, dove partecipa a videoclip, serie TV come The O.C. e Criminal Minds. Oltre a essere un’attrice, Heard è anche un’attivista della comunità Lgbtq+ in quanto bisessuale.

Nel 2009 è stata arrestata con l’accusa di violenza domestica nei confronti della pittrice e fotografa statunitense Tasya van Ree, sua compagna dall’anno precedente; in tribunale, l’accusa ha scelto tuttavia di non procedere.

È solo nel 2011 che arriva la popolarità mondiale per la Heard: prima è coprotagonista, al fianco di Nicolas Cage, in Drive Angry, e successivamente recita in The Rum Diary - Cronache di una passione, dove conosce Johnny Depp. Seguono le pellicole di Magic Mike XXL, The Danish girl e Acquaman.

Dopo essersi conosciuti sul set, Depp e Heard intraprendendo una relazione nel 2012, sposandosi nel 2015. Ad appena 15 mesi dalle nozze, il divorzio al quale seguono le dichiarazioni di Heard di essere stata vittima di violenza domestica.

Quanto guadagna Amber Heard: stipendio dell’attrice

Oltre alle richieste di risarcimento discusse nel caso Depp-Heard, bisogna considerare le pratiche di divorzio attive, richieste proprio dall’attrice, la quale avrebbe chiesto il mantenimento all’interprete di Jack Sparrow.

Per tale ragione, Heard ha condiviso il suo patrimonio e i suoi guadagni. L’attrice al momento ha dichiarato di guadagnare circa 27mila dollari dalle apparizioni dei suoi precedenti lavori, ma di sostenere circa 45mila euro di spese mensili, di cui:

  • 10mila dollari di affitto;
  • 10mila dollari per mantenimento di animali domestici, avvocati e agenti;
  • 3mila dollari al mese per assistenza sanitaria;
  • 2mila dollari per cene fuori;
  • 10mila dollari per utenze, incluse vacanze e regalia varia;
  • 10mila dollari di spese impreviste, ma inserite nel conto preventivamente.

Secondo quanto riportato dall’Huffington Post, al momento Heard avrebbe un patrimonio dal valore di 9 milioni di dollari e sembrerebbe sulla buona strada per ottenere il mantenimento da Depp che riesce a percepire circa 400 milioni di dollari, decisamente sufficiente per attivare l’obbligo di versamento del mantenimento. Le cause legali sono però ancora in corso.

Argomenti

# Cinema
# TV

Iscriviti a Money.it