Primark, 8 nuovi negozi e 2 mila assunzioni in Italia: dove aprono, quando e come candidarsi

Laura Pellegrini

1 Aprile 2021 - 16:55

condividi
Facebook
twitter whatsapp

Primark, il colosso dell’abbigliamento low cost irlandese, aprirà 8 nuove negozi in Italia entro la fine del 2022 con l’assunzione di 2 mila persone: ecco dove, quando e quali posizioni sono disponibili.

Primark, 8 nuovi negozi e 2 mila assunzioni in Italia: dove aprono, quando e come candidarsi

Buone notizie per gli appassionati dello shopping low cost: Primark, sbarcato nel nostro Paese 5 anni fa, ha annunciato l’imminente apertura di 8 nuovi negozi in Italia entro la fine del 2022. Il colosso dell’abbigliamento a prezzi scontatissimi è pronto a inserire all’interno della filiera nuove figure giovani e meno giovani.

Infatti, l’apertura dei nuovi centri sbloccherà almeno 2 mila posti di lavoro ai quali candidarsi in tutta Italia. Ecco i profili richiesti, come candidarsi e dove apriranno le nuove sedi, insieme a tutto quello che c’è da sapere sugli 8 nuovi negozi di Primark in apertura nel nostro Paese.

Primark apre 8 nuovi negozi in Italia: ecco in quali città

Attualmente in Italia sono state aperte 6 sedi di Primark ma, come anticipato, sono in arrivo 8 nuovi negozi entro il prossimo anno.

Attualmente il negozio di abbigliamento low cost è presente a:

  • Arese, vicino a Milano;
  • Brescia;
  • Campi Bisenzio, vicino a Firenze;
  • Maximo Shopping Centre a Roma;
  • Rozzano, in provincia di Milano;
  • Adigeo Shopping Centre a Verona.

I nuovi negozi, invece, verranno inaugurati nelle seguenti città e nelle seguenti date:

  • centro commerciale Roma Est, (estate 2021);
  • shopping center Centro Sicilia di Misterbianco a Catania, (entro fine 2021);
  • centro commerciale Megalò di Chieti, (entro fine 2021);
  • centro commerciale Shopville Le Gru di Grugliasco, in provincia di Torino, (nel 2022)
  • centro commerciale Shopville Gran Reno, Casaleggio di Reno, vicino Bologna, (entro fine 2022);
  • centro commerciale di Marcianise, Caserta, (entro fine 2022);
  • centro commerciale Nave De Vero Marghera, Venezia, (nel 2022)
  • via Torino Milano, Lombardia (entro fine 2022).

Assunzioni Primark: le posizioni disponibili

Le nuove assunzioni in Primark riguarderanno sia figure con esperienza sia figure senza esperienza da impiegare in posizioni manageriali o all’interno della forza vendita. “Complessivamente assumeremo 2 mila collaboratori, di cui 140 manager, che andranno ad aggiungersi ai 1.500 dipendenti attuali”, ha spiegato Luca Ciuffreda, Head of Sales di Primark Italia.

Alcune offerte sono già state pubblicate, mentre altre verranno segnalate nei prossimi mesi: per consultare tutte le posizioni disponibili al momento è possibile visitare il sito ufficiale di Primark nella sezione Carriere.

Oltre a candidarsi per le offerte disponibili, è possibile anche registrarsi e inserire la propria candidatura spontanea. I profili in linea con le esigenze richieste verranno contattati e invitati a partecipare a un corso di formazione a seconda della posizione scelta.

A Roma, ad esempio, sono già alla ricerca di:

  • Sales Floor Manager;
  • addetti alle vendite;
  • allievi manager.

La storia e le origini di Primark

Primark è arrivato in Italia nel 2016, ma la sua fondazione risale al 1969, quando Arthur Ryan aprì a Dublino il primo centro in Mary Street, con il marchio Penneys.

Il successo irlandese si diffuse dapprima in tutto il Regno Unito e poi oltrepassò i confini andando a stabilire le proprie sedi in tutto il mondo: in Austria, Belgio, Francia, Germania, Irlanda (con marchio Penneys), Paesi Bassi, Portogallo, Regno Unito, Spagna, Stati Uniti e Slovenia.

Iscriviti alla newsletter

Money Stories