Bitcoin Cash: tonfo nel giorno del suo 1° compleanno

La quotazione del Bitcoin Cash ha perso quota nel giorno del suo primo compleanno, evento celebrato con un’iniziativa speciale.

Bitcoin Cash: tonfo nel giorno del suo 1° compleanno

Le ultime ore si sono rivelate decisamente impegnative per il prezzo del Bitcoin Cash.

Nella giornata di ieri, mercoledì 1° agosto, la criptovaluta nata da una costola del BTC ha festeggiato il suo primo compleanno mettendo tuttavia a segno performance da dimenticare.

Il prezzo del Bitcoin Cash è scivolato dagli oltre $765 di inizio giornata ai minimi di $743 della tarda serata. Passato l’anniversario, però, la quotazione è tornata a salire e ha tentato di recuperare i rossi registrati nelle ore precedenti.


(Il prezzo del Bitcoin Cash nel corso dell’ultima giornata. Le perdite registrate nel giorno del suo compleanno sono state quasi tutte cancellate dal recupero della quotazione)

Il primo compleanno di Bitcoin Cash

La quarta criptovaluta per capitalizzazione di mercato ha celebrato il suo primo compleanno con un’iniziativa speciale grazie all’aiuto di BTC.com. L’operatore di mining pool ha lanciato un airdrop internazionale con il quale gli interessati ad ottenere coin gratuiti si sono messi alla ricerca di poster affissi nelle strade.

Su ogni poster è stato stampato un QR-code da scannerizzare e utilizzare poi sul proprio portafoglio digitale tramite l’applicazione mobile di BTC.com.

La divertente iniziativa, però, si è svolta mentre il prezzo del Bitcoin Cash ha perso più del 3%, scivolando da quota 768 a quota 743 dollari. Il 2 agosto le cose sono cambiate e la quotazione ha ritrovato la via del rialzo guadagnando circa il 4%.

Al momento della scrittura BCHUSD sta scambiando di nuovo in ribasso dell’1,3% su quota 755 dollari.

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news su Bitcoin Cash

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.