Parata del 2 giugno, tutte le strade chiuse e i bus deviati a Roma. Ecco la mappa dei divieti

Emiliana Costa

01/06/2022

01/06/2022 - 15:44

condividi

Parata del 2 giugno, in cinquemila sfileranno a Roma a partire dalle 10 del mattino. Ecco tutte le strade chiuse e le deviazioni.

Parata del 2 giugno, tutte le strade chiuse e i bus deviati a Roma. Ecco la mappa dei divieti

Parata del 2 giugno, tutte le strade chiuse e le deviazioni. «Insieme a Difesa della pace», è il leitmotiv scelto quest’anno per la tradizionale parata della Festa della Repubblica. Parata che si svolgerà domani 2 giugno a Roma alla presenza del capo dello Stato Sergio Mattarella. La cerimonia, giunta al 76esimo anniversario, torna dopo due anni di stop forzato dovuto alla pandemia.

In cinquemila sfileranno a partire dalle 10 del mattino: atteso ogni anno poi il saluto delle Frecce Tricolori. Già da oggi, mercoledì 1° giugno, scatta il divieto di sosta nell’area dei Fori Imperiali e di piazza Venezia. Incluse anche via del Plebiscito, piazza Ara Coeli, via dei Fornari, via di Sant’Eufemia, piazza Madonna di Loreto, vicolo di San Bernardo. Divieti di sosta anche a via Caetani, via dei Funari, via dei Falegnami. Ma quali saranno tutte le deviazioni per la giornata di giovedì 2 giugno? Entriamo nel dettaglio.

2 giugno, strade chiuse e deviazioni

Dalle 5 del mattino di giovedì 2 giugno, saranno chiuse al traffico le seguenti strade: via di San Gregorio, via Celio Vibenna, piazza del Colosseo, via dei Fori Imperiali, piazza Venezia, piazza d’Ara Coeli, via del Teatro Marcello, via Petroselli, piazza Bocca della Verità, via del Circo Massimo, via della Greca, via Ara Massima di Ercole, piazza di Porta Capena, piazzale Numa Pompilio, viale delle Terme di Caracalla (tra piazza di Porta Capena e viale di Porta Ardeatina).

Da inizio servizio alle ore 13:30 saranno deviate diverse linee di tram e autobus (3NAV, 8, C3, H, 30, 40, 44, 46, 51, 60, 62, 63, 64, 70, 75, 80, 81, 83, 85, 87, 118, 160, 170, 190F, 492, 628, 671, 714, 715, 716, 781, 792, 916F). Saranno deviate anche le ultime corse, tra mercoledì notte e giovedì mattina, della nMB.

Inoltre, da inizio servizio a cessate esigenze saranno chiuse le stazioni della metro B Colosseo e Circo Massimo. Sempre domani 2 giugno, saranno sospesi i lavori di realizzazione della fermata Colosseo della linea C. La metro B sarà quindi in servizio per l’intera giornata. È quanto riporta una nota di Roma servizi per la mobilità.

La cerimonia del 2 giugno

A sfilare a Roma sarà il personale militare e civile, ma anche 170 cavalli e mezzi pesanti. La cerimonia inizierà con l’omaggio al Milite Ignoto da parte del presidente della Repubblica Sergio Mattarella che, successivamente, passerà in rassegna i reparti lungo viale delle Terme di Caracalla.

Apriranno la sfilata i sindaci e il personale medico. Nel cielo di Roma volerà un elicottero del 118, un omaggio a tutto il personale sanitario in lotta contro la pandemia di Covid-19.

Iscriviti a Money.it