Nuova Suzuki S-Cross Hybrid: trazione integrale per il SUV ibrido

Marco Lasala

18 Luglio 2022 - 08:22

condividi

Ha dimensioni compatte e una dotazione completa che privilegia comfort e sicurezza: abbiamo provato la nuova Suzuki S-Cross Hybrid, SUV ibrido in vendita a un prezzo che parte da 29.090 euro.

Nuova Suzuki S-Cross Hybrid è un compatto SUV con alimentazione ibrida. Versatile, funzionale, nonostante le sue dimensioni contenute accoglie comodamente cinque persone, la sua capacità di carico di 430 litri in configurazione standard, ne consente un utilizzo a 360 gradi.

Nata per soddisfare le esigenze di praticità e sportività di chi è alla ricerca di una vettura adatta per ogni occasione, la nuova Suzuki S-Cross Hybrid è disponibile anche con trazione integrale (sistema 4x4 AllGrip).

Esteticamente la nuova generazione della S-Cross cambia radicalmente rispetto al passato, il frontale è impreziosito da una griglia piano-black, diversi i dettagli silver che rendono il look più aggressivo con gli skid-plate che ne sottolineano la sua anima SUV, i passaruota squadrati contribuiscono a rendere il veicolo, nella vista laterale, possente e muscoloso.

Otto le tinte carrozzeria disponibili:

  • Grigio Oslo;
  • Nero Dubai;
  • Arancione Grand Canyon;
  • Bianco Artico;
  • Rosso Siviglia;
  • Blu Capri;
  • Argento New York;
  • Bianco Santorini con finitura pastello.

Nuova Suzuki S-Cross Hybrid: interni e allestimenti

Suzuki Suzuki S-Cross Hybrid

Ospita comodamente cinque persone adulte, lo schienale del divano posteriore è regolabile su due livelli d’inclinazione al fine di garantire sempre una seduta ottimale, numerosi i vani portaoggetti. A richiesta è disponibile il tetto panoramico con apertura extra-large, ha una superficie vetrata di 100 cm per un’apertura fino a 56 cm.

La plancia ha un design moderno, il quadro strumenti ospita indicatori analogici separati da un comodo computer di bordo, il sistema d’infotainment ospita un display touch da 9 pollici, prevista la connettività smartphone wireless, lungo il tunnel centrale è presente il selettore del sistema 4x4 AllGrip.

Due gli allestimenti disponibili:

  • Top+;
  • Starview.

Su ambo le configurazioni è disponibile a richiesta la trazione integrale, la Starview è offerta unicamente con cambio automatico.

Di serie su tutte le versioni è presente:

  • climatizzatore automatico bi-zona;
  • poggiabraccio centrale con portabicchieri integrato;
  • presa USB;
  • luci di cortesia e vano portaocchiali.

Nuova Suzuki S-Cross Hybrid: motore 1.4 Boosterjet e trazione integrale 4x4 AllGrip Select

Suzuki Suzuki S-Cross Hybrid

Un motore con alimentazione ibrida, un quattro cilindri in linea da 1.4 litri con distribuzione quattro valvole per cilindro e rapporto di compressione 10,9:1, che sprigiona una potenza di 129 cavalli a 5.500 giri al minuto con coppia massima di 235 Nm disponibile tra i 2.000 e i 3.000 giri al minuto, l’unità elettrica ha una potenza di 10 kW, la tensione di alimentazione è 48V.

La Casa di Hamamatsu dichiara per il suo nuovo SUV ibrido una velocità massima di 195 km/h e un consumo combinato nel ciclo WLTP di 5.3-5.6 litri per 100 km (6.3-6.5 per la versione con cambio automatico). L’omologazione è Euro 6d.

Il sistema 4x4 AllGrip Select consente al guidatore, tramite un comodo selettore posto sul tunnel centrale, di selezionare quattro modalità di guida:

  • Auto:
  • Sport;
  • Snow;
  • Lock.

L’AllGrip dialoga con l’ESP, con il controllo di gestione del motore e con gli altri sistemi di bordo.

Nuova Suzuki S-Cross Hybrid - Prova su strada

Suzuki Suzuki S-Cross Hybrid

Agile, scattante, silenziosa, al volante del nuovo SUV ibrido giapponese, bastano pochi chilometri per trovare facilmente il giusto feeling, merito di un’ottima ergonomia che consente al pilota di avere tutto a portata di mano, perfetta la visibilità del quadro strumenti, ottimo il contenimento del sedile lato guida.

Il motore ha una voce silenziosa, i cambi di marcia, la vettura oggetto della nostra prova su strada era dotata di trasmissione automatica, sono veloci e fluidi, anche in scalata l’elettronica provvede a limitare la perdita di giri, da riferimento la frenata per potenza e resa, il pedale ha un’escursione tale da consentire di modulare la frenata, elevata la tenuta, il rollio è moderato, nei veloci rapidi cambi di direzione, la trazione integrale fa sentire la sua presenza frenando la coppia in eccesso e consentendo così un riallineamento immediato.

Non c’è aspetto che non convinca della nuova Suzuki S-Cross Hybrid, il suo design è maturo, il suo comportamento su strada è sicuro, con i consumi si rivelano all’altezza delle aspettative, con medie in linea con quanto dichiarato dalla Casa madre.

Intelligente la scelta di offrire al cliente due allestimenti che offrono praticamente tutto, già sulla Top+ la dotazione è completa, la Starview aggiunge il tetto panoramico che consente ai passeggeri la possibilità di viaggiare praticamente a cielo aperto, grazie alla sua notevole apertura, ben 56 centimetri.

Nuova Suzuki S-Cross Hybrid è in vendita a un prezzo che parte da 29.090 euro.

Argomenti

# SUV
# Suzuki

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Iscriviti a Money.it