Noleggiare un’auto: le soluzioni Arval nell’era della transizione ecologica

Marco Lasala

04/11/2021

04/11/2021 - 17:57

condividi

Quali sono le auto che Arval propone in questa delicata fase di transizione ecologica? Ibrida leggera, plug-in hybrid, elettrica o Euro 6?

Arval propone diverse soluzioni per il noleggio auto: da 1 mese a 5 anni, una flotta complessiva di 228.000 auto, servizi per flotte aziendali, partite iva e privati: noleggiare un’auto diventa così facile, veloce e flessibile, canoni chiari e trasparenti con la possibilità di sapere con certezza il costo fisso mensile oppure di pagare in base al reale utilizzo della vettura, il tutto senza alcun costo nascosto in fattura.

Quali i servizi per le partite iva? Un esempio è Arval Mid Term, un programma personalizzato di noleggio da 1 a 24 mesi, che prevede diverse soluzioni flessibili, con consegna garantita entro soli 7 giorni e anche la sostituzione momentanea del proprio veicolo.

Sono ben otto le categorie di veicoli disponibili:

  • LCV large (veicoli commerciali di dimensioni medio - grandi);
  • LCV Small (veicoli commerciali leggeri);
  • Citycar;
  • Economy;
  • Compact;
  • Family Small;
  • Family Large;
  • Executive.

Le Citycar hanno un equipaggiamento che comprende bluetooth, vernice metallizzata, e ruota di scorta, le Economy aggiungono i sensori parcheggio posteriori ed il sistema di navigazione satellitare, le Compact e Family Small offrono anche il cruise control, le Family Large aggiungono il cambio automatico e le Executive anche i rivestimenti interni in pelle.

Noleggio Auto Partite Iva - Arval Mid Term Noleggio Auto Partite Iva - Arval Mid Term

Due le formule di contratto:

  • Free;
  • Easy.

Il contratto “Free” offre la massima libertà senza alcun impegno, ha una durata minima di un mese e un canone costante per tutta la durata del noleggio auto consente la restituzione anticipata della vettura al point Arval più vicino e in base al suo effettivo utilizzo. Non è previsto alcun limite di chilometraggio.
La formula “Easy” ha una durata minima di quattro mesi, prevede la consegna della vettura a domicilio e consente la massima libertà di modifica del contratto (durata e chilometri).

Perché scegliere il noleggio auto con Arval MID Term

Rispetto al noleggio a lungo termine se i servizi inclusi nel costo del canone sono sostanzialmente gli stessi, dai pneumatici All Season alla manutenzione ordinaria e straordinaria (24 ore su 24, 7 giorni su 7), cambia la disponibilità del veicolo, immediata, con la possibilità di restituzione anticipata.
Diversi gli strumenti digitali messi a disposizione gratuitamente con questa formula contrattuale, che consentono di monitorare consumi e stato dei veicoli.

E in caso di guasto della vettura? Una vasta rete di officine sparse lungo tutto il territorio nazionale. Sono oltre 10.000 i riparatori selezionati con ben 190 Arval Premium Center che offrono servizi di eccellenza, dalla manutenzione straordinaria alla sostituzione di pneumatici fino alla riparazione di cristalli e carrozzeria.

Vetture suddivise dunque per classe di appartenenza ma che offrono anche numerose opzioni sotto il profilo dell’alimentazione, perché nella delicata fase di transizione ecologica che sta attraversando il settore automotive, Arval viene incontro alle esigenze di chi utilizza l’auto per lavoro, situazione classica di chi possiede una partita iva, offrendo veicoli con alimentazione anche ibrida leggera, plug-in hybrid e full electric, che si aggiungono ai tradizionali veicoli con motore benzina e Diesel.

Noleggio Auto Partite Iva - Arval Mid Term Noleggio Auto Partite Iva - Arval Mid Term

Auto elettriche e veicoli commerciali: un’offerta a 360 gradi con Arval

Attualmente la gamma di modelli EV comprende diverse tipologie di veicoli tra cui:

  • Citycar BEV = Smart ForTwo EQ
  • Economy BEV = Renault Zoe
  • Compact BEV = Nissan Leaf
  • Executive BEV = Bmw i3
  • LCV Small BEV = Nissan eNV200

Anche nel campo dei veicoli commerciali leggeri le proposte full electric non mancano, tra le più interessanti figurano la Nissan E-NV 200 e la Renault Kangoo Electric da 33 kWh.

Tantissime anche le offerte per le alimentazioni ibride plug-in, vetture particolarmente convenienti per chi utilizza l’auto prevalentemente in autostrada e deve accedere a zone a traffico limitato, tra le novità più interessanti c’è da segnalare la nuovissima Audi Q3 e Q5 Sportback, la BMW X3 xDrive 30e, la Volvo XC40 T5 e la Jeep Compass 4xe.

Soluzioni che consentono di soddisfare ogni esigenza di spostamento, sensibilità ambientale e percorrenza, Arval ancora una volta è al servizio anche dei titolari di partita iva.

In collaborazione con Arval

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Iscriviti a Money.it