È necessario aumentare i fondi per la sanità? Partecipa al sondaggio

Alessandro Cipolla

25 Gennaio 2023 - 13:37

condividi

Partecipa al sondaggio di Money.it: alla luce delle ultime polemiche, è giusto aumentare i fondi per la sanità rispetto a quanto previsto dalla legge di Bilancio 2023?

È necessario aumentare i fondi per la sanità? Partecipa al sondaggio

È necessario aumentare i fondi per la sanità? Questo è il sondaggio che Money.it vuole proporre ai lettori dopo le polemiche delle ultime ore e quelle che vanno avanti da quando è stata licenziata la legge di Bilancio 2023, vista l’insoddisfazione dei lavoratori del settore per i soldi stanziati dal governo.

È necessario aumentare i fondi per la sanità?

PER RISPONDERE AL SONDAGGIO OCCORRE CLICCARE SUL BOX IN ALTO

Il Governo ha aumentato la dotazione di 2 miliardi di euro per cercare di dare risposte al mondo della sanità ed è stato detto che era insufficiente rispetto ai parametri - ha spiegato però Giorgia Meloni -. Ma bisogna fare attenzione perché i parametri degli anni precedenti erano di una realtà estremamente emergenziale. Non so quanto si possa ritenere che quello fatto durante il Covid sia il parametro anche per il futuro”.

Stando alla previsione di spesa sanitaria del periodo 2022-2025, consultabile sul sito della Camera dei Deputati, dopo il forte aumento degli stanziamenti nel 2020 e nel 2021 causa Covid nei prossimi anni dovremmo andare incontro a un ridimensionamento.

Spesa sanitaria in Italia Spesa sanitaria in Italia Fonte Camera dei Deputati

Lo scopo di questo sondaggio, che ricordiamo non ha un valore scientifico ma soltanto indicativo non essendo realizzato a campione, è quello di capire se viste tutte le difficoltà economiche di questo periodo sia giusto aumentare i fondi destinati alla sanità in Italia.

Un sondaggio sui fondi alla sanità

Come ha sottolineato Giorgia Meloni, nell’ultima legge di Bilancio il governo per la sanità ha aumentato la dotazione di 2 miliardi di euro; soldi questi che per medici e infermieri però serviranno a malapena a coprire gli aumenti dettati dal caro-bollette.

I problemi del nostro Servizio sanitario nazionale del resto sono ben noti da tempo: carenza di personale, lista di attesa interminabili, mancanza di posti letto e spesso gravi carenze strutturali.

Nonostante questo il nostro Sistema sanitario nazionale continua a essere ritenuto uno dei migliori al mondo, con l’aumento della spesa avuto sotto il periodo più duro del Covid che per la presidente del Consiglio non può essere ritenuto un parametro anche per il futuro.

Dei fondi stanziati per la sanità di conseguenza ne dovremo parlare ancora a lungo, con il sondaggio proposto da Money.it che vuole indagare su cosa pensano i lettori in merito a questo tema da sempre molto dibattuto in Italia.

Argomenti

Nessun commento

Gentile utente,
per poter partecipare alla discussione devi essere abbonato a Money.it.

Iscriviti a Money.it

SONDAGGIO