Trimestrale Mps: queste le stime aggiornate

Domani l’istituto senese alzerà il velo sui numeri del secondo trimestre. Vediamo quali sono le ultime stime elaborate dagli analisti.

Trimestrale Mps: queste le stime aggiornate

Domani, 1° agosto 2019, è prevista la riunione del Consiglio di amministrazione di Monte dei Paschi di Siena per l’esame dei numeri del secondo trimestre.

In attesa di conoscere i risultati del secondo trimestre e dei primi sei mesi, le azioni Mps oggi hanno chiuso la seduta con un rialzo di un punto percentuale a 1,325 euro (+0,99%).

Piatto sui tre mesi, il saldo annuo delle azioni Mps evidenzia un rosso di poco inferiore ai 50 punti percentuali (-48,6%).

Trimestrale Mps: ricavi e utile stimati in calo

Gli analisti contattati da Bloomberg stimano che l’istituto guidato da Marco Morelli abbia chiuso il secondo trimestre con un margine di intermediazione di 798 milioni di euro, -4,1% rispetto agli 832,2 milioni del secondo trimestre 2018.

Segno meno anche per il risultato lordo di gestione, visto in calo del 17,5% a 207 milioni, e per l’utile netto, che dovrebbe passare da 100,9 a 43 milioni (-57%).

MPS: prosegue piano derisking

Oggi la società, nell’ambito del suo percorso di riduzione della componente rischiosa, ha annunciato di aver ceduto crediti deteriorati a Illimity Bank per circa 700 milioni di euro.

L’operazione è avvenuta tramite due accordi: il primo riguarda la cessione pro-soluto di crediti non performing (“NPL”) di titolarità di Banca Mps e Mps Capital Services.

Il portafoglio ha un valore di oltre 240 milioni di euro e comprende crediti di tipologia mista (secured ed unsecured), originariamente assistiti da garanzia ISMEA.

La seconda operazione ha per oggetto la cessione di inadempienze probabili di titolarità di Banca Mps e Mps Capital Services con un valore di circa 450 milioni di euro e comprende crediti prevalentemente unsecured vantati verso clientela corporate.

“La conclusione di queste operazioni –riporta la nota dell’istituto senese- rappresenta un ulteriore passo avanti nel processo di derisking previsto dal Piano di Ristrutturazione 2017-2021 e nel rispetto degli impegni presi con la Commissione Europea”.

Iscriviti alla newsletter Economia e Finanza per ricevere le news su Banca Monte dei Paschi di Siena

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.