È morto Piero Angela: chi era, cosa ha fatto e le frasi celebri

Redazione

13 Agosto 2022 - 13:45

condividi

Il divulgatore scientifico, giornalista e autore di Quark Piero Angela è morto all’età di 93 anni: cosa ha fatto e quali sono le sue frasi più celebri.

È morto Piero Angela: chi era, cosa ha fatto e le frasi celebri

Il giornalista e divulgatore scientifico Piero Angela è morto all’età di 93 anni. A darne l’annuncio è stato con un post sui social il figlio Alberto Angela, anche lui volto noto del servizio televisivo italiano. Angela è conosciuto da tutti gli italiani soprattutto per la sua trasmissione Superquark, andata in onda per anni sui canali Rai.

Piero Angela è nato a Torino il 22 dicembre 1928 e il suo nome è legato alla serie Quark, andata in onda a partire dal 1981. La carriera di Piero Angela in Rai è iniziata come inviato e poi conduttore del telegiornale.

Lo storico divulgatore scientifico era anche un musicista: suonava il pianoforte e, come scritto da lui stesso, è riuscito anche a incidere un disco jazz. Vediamo chi era Piero Angela, cosa ha fatto e quali sono le sue frasi più celebri.

Cosa ha fatto Piero Angela

Il nome del conduttore televisivo è strettamente legato al programma Quark e Superquark, andato in ondata sulle reti Rai per diversi decenni. Il programma è nato ispirandosi ai documenti della Bbc.

Superquark è nato nel 1995. Con il figlio Alberto, Piero è stato anche autore di Ulisse, programma in onda dal 2000 che riguarda le scoperte storiche e scientifiche. Piero Angela ha anche scritto più di trenta libri, vendendo tre milioni di copie.

L’ultimo saluto di Piero Angela

Prima di morire, Piero Angela ha lasciato un messaggio affidato ai social del programma Superquark. Il conduttore ha ricordato i suoi 70 anni insieme ai telespettatori e ha parlato della sua lunga malattia, nonostante la quale è riuscito a portare a termine tutti i suoi progetti e le sue trasmissioni.

Il congedo di Piero Angela si conclude con un ringraziamento a tutti i collaboratori, gli scienziati e gli autori. Ma anche con un messaggio: “Carissimi tutti, penso di aver fatto la mia parte. Cercate di fare anche voi la vostra per questo nostro difficile Paese”.

Le frasi celebri di Piero Angela

Ecco alcune frasi celebri pronunciate dallo storico conduttore dei programmi di divulgazione scientifica Rai:

“Capire la scienza significa capire meglio l’uomo”

“Divulgare significa semplicemente tradurre. Cioè dire la stessa cosa con altre parole”

“Vi sono tre cose importanti: parlare molto, ripetere e spiegare”

“La creatività è soprattutto la capacità di porsi continuamente delle domande”

“Fidatevi della scienza. La velocità della luce non si attribuisce a maggioranza”

“Il bene e il male sono due simboli, in realtà le cose sono un po’ più complicate”

“La razionalità è sempre stata minoritaria, ma è una battaglia che vale la pena di combattere”

“Le risposte sono sempre limitate, provvisorie, insoddisfacenti. Le domande invece sono il vero motore dell’attività mentale: un uomo che non si pone domande non va molto lontano”

“Bisogna storicizzare sempre le decisioni giuste o sbagliate o gli errori che si sono commessi”

“L’uomo non nasce libero, ma è condizionato dai geni e dall’educazione”

“Nelle scuole italiane si insegnano le materie scientifiche, ma non si insegna quasi mai la scienza, ovvero le regole di base che permetterebbero di capire se chi annuncia di aver fatto una scoperta è credibile o no”

“Non si tratta di insegnare al bambino delle cose, ma insegnare a imparare attraverso le cose”

Argomenti

# Rai
# TV
# Rai tv

Iscriviti a Money.it