Mondiali Cortina 2021: ecco il piano di potenziamento della viabilità

Mondiali 2021 di sci alpino a Cortina: presentato il piano straordinario di interventi previsti da Anas per il potenziamento della viabilità statale

Mondiali Cortina 2021: ecco il piano di potenziamento della viabilità

Arrivano novità importanti per i mondiali di sci alpino che si svolgeranno a Cortina nel 2021. Ieri è stato presentato proprio nella località veneta il piano straordinario di interventi previsti da Anas per il potenziamento della viabilità statale in provincia di Belluno.

Presenti all’incontro l’assessore regionale a lavori pubblici, infrastrutture e trasporti Elisa De Berti, il Commissario di Governo e Presidente di Anas Claudio Andrea Gemme, il Commissario impianti sportivi, Luigi Sant’Andrea e i rappresentanti di Provincia e i sindaci dei comuni interessati dagli interventi.

Come sottolinea il commissario di Governo e presidente di Anas Claudio Andrea Gemme, tutti i 38 interventi di adeguamento e messa in sicurezza della strada statale n.51 “Alemagna” saranno completati entro la fine del 2020 e gli automobilisti in viaggio per Cortina avranno una strada rinnovata, più sicura e tecnologica”.

Cortina 2021: lo stato di avanzamento dei lavori e le spese

L’incontro è servito soprattutto a fare il punto sullo stato di avanzamento degli interventi previsti da Anas. Tre gli assi viari principali di viabilità statale sui quali si concentrano: la S.S. n. 51 “Alemagna”, la S.S. n. 51 bis e la S.S. n. 52 “Carnica” con uno stanziamento complessivo di circa 242 milioni di euro, dei quali 172 milioni destinati alla S.S. 51 “Alemagna”.

I 38 intervisti previsti per quest’ultima sono di vario genere e prevedono: l’adeguamento impiantistico delle gallerie esistenti, la sistemazione di curve e incroci, l’adeguamento manutentivo di ponti o la sistemazione degli attraversamenti idraulici e la sistemazione e messa in sicurezza delle scarpate stradali.

Oltre a questi lavori, è stato prefissato un altro obiettivo: velocizzare l’iter per le quattro varianti di: Tai di Cadore, Valle di Cadore, San Vito di Cadore e accesso da sud a Cortina d’Ampezzo.

Per questi, i tempi di approvazione sono legati al compimento della procedura di valutazione ambientale, che è stata avviata il 20 dicembre 2018 e dovrebbe concludersi entro maggio, per la successiva indizione della Conferenza dei Servizi.

Confermata anche la prosecuzione delle attività legate al progetto “smart mobility Cortina 2021” che hanno come obiettivo quello di rendere il viaggio più sicuro, confortevole ed informato.

Lo stato di attuazione del Piano

Durante l’incontro è stato confermato che a gennaio è stata approvata la parte 3 del secondo stralcio del Piano. Sono in fase di avvio le procedure di gara di cinque interventi.

Tra questi: la rettifica plano altimetrica e messa in sicurezza delle intersezioni con la viabilità locale a Fortogna, nel comune di Longarone, per un investimento pari a 2,4 milioni di euro e l’allargamento del tornante in corrispondenza del ponte sul torrente Bigontina nell’abitato di Cortina, per un investimento di 2,3 milioni di euro.

Entro aprile invece andranno in gara i tre progetti previsti nel quarto stralcio del Piano di potenziamento per il miglioramento funzionale degli svincoli, l’adeguamento del corpo stradale e la rettifica del tracciato nel comune di Longarone, il cui valore totale è di 17,8 milioni di euro.

Novità anche per quanto riguardo la stazione ferroviaria di Calalzo che sarà interessata da interventi di potenziamento infrastrutturale per garantire la piena accessibilità a viaggiatori e cittadini.

Alcuni dei lavori previsti: innalzamento dei marciapiedi a standard europeo e metropolitano (55 cm dal piano dei binari), per facilitare l’entrata e l’uscita dai treni anche per le persone a ridotta mobilità, e l’installazione di ascensori per il collegamento con il sottopasso. L’investimento complessivo previsto, per questi e altri interventi, è di circa 6 milioni di euro.

I mondiali 2021 di sci alpino a Cortina si avvicinano e il piano straordinario di interventi previsti da Anas per il potenziamento della viabilità statale prende sempre più corpo.

Iscriviti alla newsletter Economia e Finanza per ricevere le news su Sport

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

\ \