Miglior operatore per internet mobile in Italia: classifica 2024

Giorgia Gabrielli

28 Dicembre 2023 - 08:09

Qual è il migliore operatore per internet mobile in Italia nel 2024? Ecco la classifica.

Miglior operatore per internet mobile in Italia: classifica 2024

Chi offre la connessione internet più veloce tra gli operatori mobile in Italia? Questa è una domanda che ci poniamo spesso, considerando l’importanza di avere una connessione stabile e performante per navigare senza intoppi ovunque ci troviamo.

La competizione tra gli operatori si fa sempre più intensa. Ognuno di loro promette velocità elevate, copertura estesa e servizi avanzati. In questo articolo, riportiamo la classifica del miglior operatore mobile in Italia e forniamo informazioni essenziali per aiutarti a prendere la decisione migliore per le tue esigenze di connessione.

Miglior operatore per internet mobile: le classifiche

Qual è l’operatore che offre le migliore copertura? A rispondere a questa domanda è il report State of Mobile Experience di Tutela, società indipendente di dati crowdsourcing. Quest’ultima ha analizzato la qualità delle reti degli operatori di telefonia mobile in Italia sulla base di svariati parametri.

La prima classifica, la Consistent Quality – Excellent, ordina gli operatori in base alla percentuale di tempo in cui la rete mobile può garantire prestazioni superiori alle soglie minime per video HD, videoconferenze di gruppo e giochi.

La seconda è Consistent Quality – Core. Qui vengono classificati gli operatori in base alla percentuale di tempo in cui la rete mobile ha garantito prestazioni superiori alle soglie minime necessarie per le app base, le chiamate vocali, la navigazione web e la visualizzazione di video in definizione standard.

Ci sono poi altre due graduatorie da considerare, 4G/5G Coverage e Total Coverage. I parametri in questione ci offrono indicazioni relative alla copertura 4G/5G e alla copertura complessiva delle reti.

In attesa del nuovo Report, riportiamo l’attuale classifica degli operatori con miglior copertura. Tale classifica è confermata anche dai test effettuati da Altroconsumo, un’organizzazione italiana che si occupa di tutelare e informare i consumatori.

Classifica Consistent Quality – Excellent Operatore
1. Vodafone 77,2%
2. TIM 74,6%
3. Iliad 73,2%
4. WINDTRE 73,1%
Classifica Consistent Quality – Core Operatore
1. Iliad 89,5%
2. Vodafone 89,4%
3. TIM 89,1%
4. WINDTRE 86%
Classifica 4G/5G Coverage Operatore
1. Vodafone 560/1000
2. TIM 554/1000
3. WINDTRE 541/1000
4. Iliad 530/1000
Classifica Total Coverage Operatore
1. TIM 587/1000
2. Vodafone 579/1000
3. WINDTRE 579/1000
4. Iliad 562/1000

Dove prende meglio Vodafone, Tim, Iliad e WindTre?

Se volete sapere quale operatore mobile offre la rete internet più veloce nella vostra città o regione, lo rivelano i test effettuati da Altroconsumo.

Anche se a causa della carenza di dati, non possiamo avere una panoramica attendibile su Basilicata, Valle d’Aosta e Molise. In linea generale Vodafone risulta in forte posizione in tutte le regioni, soprattutto in Campania, Lazio, Puglia e Veneto. In Lombardia va meglio WindTre come velocità di download, mentre in fatto di velocità di upload l’operatore arancione se la gioca bene con Vodafone.

Per quanto riguarda la copertura di rete nelle principali città, è emerso che a Roma la velocità maggiore in download è offerta da Vodafone (41 Mbps), seguita da Iliad (28 Mbps), WindTre (26 Mbps) e in ultimo TIM (23 Mbps). Quando a velocità in upload, la rete più lenta a Roma risulta Iliad (5,3 Mbps), la più veloce Vodafone (11 Mbps).

Anche a Milano la migliore è Vodafone, con una velocità di download di 47 Mbps contro i 43 Mbps di TIM, 36 Mbps di Wind Tre e i 31 Mbps di Iliad.

Vodafone è il miglior operatore per velocità internet in download e upload anche a Napoli, con 47 Mbps e 11 Mbps.

Come verificare la copertura di rete

Verificare la propria copertura di rete, o quella verso l’operatore desiderato, è possibile attraverso diverse modalità. Tutti gli operatori garantiscono infatti un plug in sui propri siti ufficiali in grado di rilevare per località la copertura di riferimento.

Per Vodafone vi basterà cliccare su questo link, andare in fondo alla pagina nella sezione “Dov’è presente il 4G Vodafone” e cliccare su “Verifica la mia copertura”. Nella finestra troverete una mappa, una piccola barra di ricerca dove cercare il comune o la provincia desiderata e la tipologia di rete (2G, 3G, 4G e 4G+) e il relativo grado di copertura.

TIM offre la possibilità di verificare la copertura cliccando a questo link: una volta aperto selezionate la voce “Verifica copertura”, inserite i dati riguardanti comune, indirizzo e civico e cliccate su verifica. In questo modo, la località scelta verrà mostrata direttamente sulla mappa con la relativa tipologia di rete disponibile sotto TIM.

Operazione simile, e praticamente identica, per Wind Tre che permette la verifica della propria copertura grazie a una mappa e una barra di ricerca dove digitare la località desiderata.

Per Iliad (nonostante l’appoggio a Wind/Tre) potete verificare attraverso la pagina apposita, digitando il vostro indirizzo e spuntando l’opzione di vostro interesse tra copertura in 5G, 4G/4G+ e 3G.

Argomenti

# TIM

Iscriviti a Money.it

SONDAGGIO

Fai sapere la tua opinione e prendi parte al sondaggio di Money.it

Partecipa al sondaggio
icona-sondaggio-attivo