Mercedes-Benz Classe C All-Terrain è una station wagon sorprendente. Ha un look originale, anticonvenzionale e una versatilità ed equipaggiamento fuori dal comune, segue il filone lanciato dalla Classe E nel 2017 proponendosi in una veste inedita.

Mercedes-Benz Classe C All Terrain nasce per affrontare l’off-road più impegnativo.

Rispetto alla station cresce in altezza (+ 40 millimetri), lunghezza (+4 millimetri e larghezza (+21 millimetri) ed è equipaggiata di serie con cerchi da 17 pollici con pneumatici 225/55, optional i cerchi da 18 e 19 pollici con gomme da 245/45 e 245/40.

Come da tradizione per le auto familiari della casa della Stella a tre punte, notevole è anche la sua capacità di carico, in configurazione standard è di 490 litri espandibile fino a 1510 litri con gli schienali posteriori abbattuti e frazionati (40:20:40). Il portellone è dotato del sistema Easy Pack, può essere comodamente aperto e chiuso tramite un comando posto sulla portiera lato guida o chiave d’accensione.

Mercedes-Benz Classe C All-Terrain 2022

Mercedes-Benz Classe C All-Terrain: motori ibridi e dotazione specifica

Un look che non passa inosservato, la griglia radiatore si caratterizza per una finitura specifica con la grossa stella a tre punte al centro ed un barra orizzontale che ne sottolinea sportività ed esclusività, caratteristico è anche il design del paraurti anteriore, dotato di una grossa ed estesa maglia a nido d’ape, immancabile la protezione sottoscocca.

Nella vista laterale spiccano i passaruota dotati di robusti rinforzi in plastica scura, materiale che riveste anche le bandelle sottoporta, disponibili cerchi da 17, 18 e 19 pollici con design specifico.

La All-Terrain nasce sull’allestimento Avantgarde, la cornice dei finestrini laterali, del tetto e la parte interna dei montanti anteriori è rivestita in nero lucido.

Nell’abitacolo spicca il grande display dell’infotainment con MBUX (acronimo di Mercedes-Benz User eXperience) di seconda generazione, disponibile nelle misure da 10,25 e 12,3 pollici.

Specifica per questa versione è la funzione “Off-Road” che consente di visualizzare:

  • inclinazione;
  • angolo di sterzata;
  • bussola;
  • latitudine;
  • longitudine;
  • altezza.
Mercedes-Benz Classe C All-Terrain 2022

Gli interni presentano rivestimenti in pelle nera con finiture argentate, il pacchetto luci Ambient è di serie.

Mercedes-Benz Classe C All-Terrain: con Dynamic Select e Digital Light

Rispetto alle versioni “normali” questa variante è equipaggiata con pneumatici maggiorati, protezione sottoscocca e assetto comfort.

Tramite il selettore Dynamic Select è possibile impostare diverse modalità di guida tra cui:

  • Eco;
  • Comfort;
  • Sport;
  • Individual;
  • OffRoad.

La modalità OffRoad è specifica per la guida in fuoristrada ed è studiata per affrontare superfici sterrate, ghiaia e sabbia, mentre la OffRoad+ con DSR (acronimo di Downhill Speed Regulation) è consigliata in caso di attraversamento di percorsi particolarmente ripidi.

Il Dynamic Select agisce su:

  • sterzo;
  • motore;
  • cambio;
  • ESP;
  • trazione integrale 4Matic.
Mercedes-Benz Classe C All-Terrain 2022

Esclusivo per questa versione è il sistema Digital Light derivato dall’ammiraglia Classe S, si tratta di una speciale illuminazione, particolarmente utile nella guida in fuoristrada, che aumenta l’ampiezza del fascio luminoso: 1,3 milioni di micro specchi presenti in ogni gruppo ottico frontale riflettono la luce emessa da tre potenti LED.
Ne deriva una luce distribuita in modo uniforme che anche attraverso le istruzioni inviate dal sistema di navigazione satellitare, si adatta alla tipologia e alla morfologia del percorso.

La C All-Terrain è disponibile con motore benzina (M 254) e Diesel (OM 654 M), entrambi dotati di alimentazione ibrida leggera.

Foto Mercedes-Benz Classe C All-Terrain 2022