Il mercato dell’auto cinese registra un calo per la prima volta dal 1990

Secondo la China Passengers Car Association le vendite di veicoli passeggeri hanno registrato un calo del 4,1% rispetto al dato del 2017. Lo scorso anno il commercio di tutto il comparto auto, inclusi bus e camion, ha segnato un -2,8%

Il mercato dell'auto cinese registra un calo per la prima volta dal 1990

Il mercato dell’auto è in difficoltà non solo nel Vecchio continente, dove ha segnato una flessione, ma anche nella seconda economia mondiale, la Cina. I dati pubblicati evidenziano infatti come il settore automotive cinese stia subendo un rallentamento, con il primo calo da 28 anni.

Nello specifico, secondo la China Passengers Car Association, le vendite di veicoli passeggeri si sono attestate a 23,8 miloni, in calo del 4,1% rispetto al dato del 2017. Lo scorso anno inoltre, il commercio di tutto il comparto auto, inclusi bus e camion, ha segnato un -2,8% a 28,1 milioni. Buoni risultati per le auto elettriche, le cui vendite sono aumentate del 61,7%.

In particolare, a dicembre il settore ha visto crollo nelle vendite pari al 13%, segnando un calo per il sesto mese consecutivo.

Secondo gli analisti del settore, il rallentamento potrebbe durare per altri sei mesi, in quanto le autorità di Pechino sarebbero restie ad effettuare delle agevolazioni fiscali per stimolare il settore, come già successo nel 2015. A complicare il quadro si inserisce il fatto che in alcune città, il possesso di auto abbia raggiunto il punto di saturazione.

Secondo gli esperti, i motivi di questa situazione sono da attribuirsi principalmente alla fine del periodo di politica fiscale espansiva cinese e al rallentamento economico globale.

Per Goldman Sachs, il 2019 vedrà un calo del 7% nel volume di vendita di auto, mentre Cui Dongshu, segretario generale della China Passengers Car Association, vede per lo stesso periodo un incremento dell’1,2%.

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news su Settore auto

Argomenti:

Cina Settore auto

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.