Mercati Usa chiusi per il Martin Luther King’s Day. EurUsd scende?

David Pascucci

16 Gennaio 2023 - 13:10

condividi

Mercati azionari americani chiusi per il martin Luther King’s Day, ma il Forex già si prepara a movimenti interessanti

Mercati Usa chiusi per il Martin Luther King's Day. EurUsd scende?

Quella che si prospetta attualmente è una settimana interessante dal punto di vista dei dati macro e degli eventi come il World Economic Forum in atto a Davos, in Svizzera. Usciranno i dati sull’inflazione in Europa, Uk e Giappone e, in più, abbiamo anche la riunione di politica monetaria giapponese, evento di rilievo viste le mosse attuate negli ultimi mesi dalla Bank of Japan.

In questo contesto abbiamo un inizio di settimana scarico di dati, senza eventi di rilievo se non la chiusura del mercato azionario americano. Unico mercato di rilievo per oggi è quello europeo e le negoziazioni sul Forex, un mercato che si trova su livelli molto importanti per quanto riguarda il lungo periodo, soprattutto sulle majors come EurUsd, GbpUsd e UsdJpy, quest’ultimo osservato speciale per via del doppio appuntamento che prevede il nuovo report di politica monetaria per la nottata di mercoledì e l’uscita del dato sull’inflazione nella prima parte della notte di venerdì, quindi molta attenzione a quello che potrebbe succedere in Giappone. Mercoledì, attenzione anche ai dati europei, con l’inflazione europea e l’inflazione UK.

Cambi contro dollaro sui massimi

L’ultima parte della scorsa settimana è stata determinante per i movimenti di lungo periodo. In questo frangente mensile vediamo un EurUsd che rompe di netto area 1,08, andando a sfiorare area 1,09, un movimento impensabile fino a qualche mese fa, così come i nuovi minimi toccati dal cambio UsdJpy, che ha visto un crollo considerevole tra giovedì e venerdì, un movimento di circa il 4% in soli due giorni, con forte apprezzamento dello yen contro il dollaro a ridosso delle news circa la politica monetaria giapponese.

Rimane invece poco sotto i massimi di metà dicembre, il cambio GbpUsd in area 1,24. In questo momento infatti il cambio si trova a ridosso di area 1,22, confermando di fatto una dinamica di arresto di questo movimento rialzista almeno nel breve periodo su base settimanale. In sostanza, vediamo dei cambi contro dollaro che hanno raggiunto dei massimi importantissimi, confermando la dinamica di lungo che prevederebbe un dollaro in indebolimento, ma dobbiamo considerare al contempo il fatto che ci troviamo solamente nella seconda metà del primo mese dell’anno.

EurUsd è quello che preoccupa di più, nel senso che ha già rotto i massimi che dovevano fare da resistenza, sia su base giornaliera che su base settimanale, pertanto la possibilità di vedere dei forti ribassi e dei movimenti di squeeze su base settimanale è molto alta. Al momento si quota ancora al di sopra di area 1,08 e l’area 1,0850 potrebbe essere un’ottima area dove vedere un ribasso delle quotazioni per la settimana attuale.

La dinamica settimanale sui cambi

La dinamica settimanale sui cambi ci suggerisce la possibilità di vedere un mercato che potrebbe sporcare i massimi su EurUsd e GbpUsd e i minimi su UsdJpy, per poi tentare di invertire e smentire l’attuale dinamica di forte rialzo contro il dollaro.

Stessa cosa per quanto riguarda i mercati azionari, che si trovano a fronteggiare dei livelli che potremmo definire “esagerati” rispetto alla dinamica che abbiamo visto nelle scorse settimane. Il tutto è da contestualizzare in un mercato che sta cercando di premiare il rischio nel breve periodo, con dei rialzi sull’azionario e delle dinamiche di recupero delle majors, che al momento si trovano su livelli veramente esagerati, se confrontati con le dinamiche di lungo periodo dei grafici mensili.

Al momento quindi, almeno per la giornata di oggi, non ci dovremmo aspettare dei movimenti importantissimi per via della chiusura dei mercati azionari americani, se non qualche movimento che vada a confermare un rialzo del dollaro nel breve come la rottura al ribasso di area 1,08 di EurUsd.

EurUsd grafico giornaliero EurUsd grafico giornaliero In nero il livello di attenzione di 1,0850

Nessun commento

Gentile utente,
per poter partecipare alla discussione devi essere abbonato a Money.it.

Iscriviti a Money.it

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.