Mazda MX-5 Back to Drive è un evento speciale. È dedicato ai possessori della Miata, il raduno nazionale italiano che si svolgerà il prossimo 23 maggio lungo tutto il territorio nazionale.

Il raduno Mazda MX-5 Back To Drive andrà in onda in tutte le regioni classificate come “zona gialla”, nel pieno rispetto dei protocolli di sicurezza stabiliti dal governo, un incontro che celebrerà il ritorno alla guida, alla normalità.

Sarà trasmetto in diretta sulla web radio ufficiale di Mazda Italia per l’intera durata della giornata, i conduttori Enrico Tagliaferri e Micol Ronchi saranno accompagnati da ospiti illustri e tante sorprese.

Mazda MX-5 Back to Drive: raduno nazionale 23 maggio

Dalle prime luci dell’alba fino alle ore 12:00, timing fissato come orario di arrivo degli equipaggi nelle rispettive destinazioni individuate in ogni regione, tutti i partecipanti potranno apportare il loro contributo intervenendo alla trasmissione radio, inviando messaggi vocali, di testo e immagini via whatsapp, raccontando la loro esperienza di viaggio e gli aneddoti più emozionanti e divertenti vissuti in compagnia della propria MX-5.

Immancabile la diretta Facebook sulla pagina ufficiale Mazda Italia: dal Passo del Tonale in Lombardia, al Monte Terminillo nel Lazio, fino ad arrivare in Puglia, nel Parco dell’Alta Murgia, le più belle strade italiane saranno vissute e raccontate da chi ama vivere in prima persona la natura ed il contatto con l’aria, al volante della spider giapponese.

Sono oltre 15.000 gli appartenenti ai vari Club MX-5 sparsi e presenti sul territorio italiano, comunità che organizzano raduni locali per il puro piacere di trascorrere piacevoli momenti insieme.

Mazda MX-5 Back to Drive: previsti oltre 1000 partecipanti

Alle ore 12:00 in concomitanza con l’arrivo dei vari club regionali presso le destinazioni prefissate, Nobuhiro Yamamoto, il famoso progettista, colui che ha dedicato gran parte della sua vita e carriera alla MX-5, interverrà in diretta alla web radio.

Le iscrizioni termineranno venerdì 20 Maggio alle ore 18:00, per partecipare basterà iscriversi sulla piattaforma dedicata: backtodrive.mazda.it

L’attuale gamma della due posti giapponese, disponibile in versione Soft Top (tetto in tessuto a comando manuale) e RF (tetto rigido in metallo ad azionamento elettrico), prevede due motorizzazioni:

  • Skyactive-G 1.5: un quattro cilindri in linea, aspirato, capace di una potenza di 132 cavalli a 7.000 giri al minuto, per una coppia massima di 152 Nm a 4.000 giri al minuto. Presente un cambio manuale Skyactiv-G MT a sei rapporti;
  • Skyactiv-G 2.0: un potente due litri aspirato, un quattro cilindri benzina da 184 cavalli a 7.000 giri al minuto, per una coppia massima di 205 Nm a 4.000 g/min, un propulsore dotato di una sonorità coinvolgente, ideale per sfruttare al meglio la potenzialità e l’equilibrio ciclistico della spider / coupé giapponese. Nel classico 0 - 100 km/h impiega soli 6,5 secondi per una velocità massima paria a 219 km/h.

Pur trattandosi di un’auto che si rivolge ad un pubblico amante delle prestazioni e del massimo divertimento di guida, particolarmente curata è la sicurezza, presenti di serie i più avanzati sistemi di assistenza alla guida, tra cui:

  • City Emergency Brake Assist: sistema di rilevamento ostacoli e pedoni, con attivazione della frenata automatica d’emergenza;
  • City emergency Brake Assist Plus: rileva veicoli e ostacoli in fase di manovra;
  • Sistema di riconoscimento della segnaletica stradale (Traffic Sign Recognition);
  • Driver Attention Alert: rilevamento stanchezza del conducente;
  • Lane Change Assistant Plus: monitoraggio angoli ciechi;
  • Lane Departure Warning System (LDWS);
  • Fari full LED con controllo adattivo del fascio luminoso.

Foto Mazda MX-5 Back to Drive