Matched Betting per guadagnare online: cos’è e come funziona

Il Matched Betting è un sistema per guadagnare online che permette di ottenere un profitto garantito dalle scommesse sportive. Scopriamo come funziona.

Matched Betting per guadagnare online: cos'è e come funziona

Il Matched Betting è un sistema che permette alle persone di ottenere un profitto garantito dalle scommesse sportive.

Si tratta di un metodo assolutamente legale e non ascrivibile al gioco d’azzardo, sebbene sia riservato solo ai maggiorenni, che prevede il piazzamento di più di una scommessa contemporaneamente, per minimizzare il rischio e assicurare la copertura di eventuali perdite, indipendentemente dal risultato.

Il profitto deriva dalle offerte di bonus del bookmaker (SNAI, Sisal, Eurobet, William Hill e così via) generati per stimolare l’engagement della clientela.

Matched betting: che cos’è e come funziona

Innanzitutto, è importante comprendere che cos’è e come funziona il Matched Betting, poiché il sistema si differenzia molto dal gioco d’azzardo e dal circuito delle scommesse tradizionali.

Si tratta di una tecnica molto diffusa soprattutto all’estero, che solo da pochi anni desta l’interesse anche del mercato italiano. Il metodo prevede il piazzamento di due scommesse opposte sullo stesso evento, al fine di annullare la componente di rischio racchiusa in una singola scommessa e generare un profitto con i bonus offerti dai bookmaker.

Questi bonus, che le agenzie di scommesse legali mettono a disposizione, sono somme di denaro erogate, ad esempio, come benvenuto per l’iscrizione a una piattaforma e destinate alla prima puntata, oppure ricorrenti, come incentivo a continuare a giocare, scommettere e puntare o, ancora, personalizzati in base a vari parametri.

La tecnica ha una base matematica ed è dunque piuttosto complessa, ma tutti possono accedervi rivolgendosi a piattaforme ad hoc, come ad esempio NinjaBet.it, studiate proprio per rendere accessibili i passaggi più complessi, come i calcoli e il piazzamento corretto delle scommesse. L’errore umano, infatti, rappresenta l’unico rischio del sistema, che altrimenti garantisce guadagni certi, anche perché non richiede una conoscenza pregressa del settore in cui si scommette, come calcio o altri sport.

Un esempio pratico

Per comprendere meglio il funzionamento del Matched Betting, facciamo un esempio pratico. Supponiamo di voler scommettere su una partita di finale di Champions League, Milan contro Juventus.

Il primo passaggio è iscriversi a una piattaforma di betting, dove riceveremo un bonus di benvenuto, non prelevabile, ma destinato alla prima puntata. Se utilizzassimo il bonus in maniera tradizionale, rischieremmo di perdere la scommessa e quindi di non guadagnare nulla.

Invece, applicando il Matched Betting, piazzeremo una prima scommessa sul sito del bookmaker (detta Punta nel gergo del settore) sulla vittoria del Milan e una seconda scommessa, sull’exchange (detto invece Banca) sulla vittoria della Juventus e sul pareggio, coprendo così tutti i possibili esiti della partita.

In questo modo, una scommessa sarà vincente e l’altra perdente, ma sbloccheranno parte del valore del bonus, garantendo sempre un guadagno. La somma di diverse scommesse nell’arco di un mese, consentirà di raggiungere un profitto costante nell’arco del periodo.

Il metodo del Matched Betting è, in sostanza, uno stratagemma per eludere il sistema, anche se totalmente legale.

È tollerato dai bookmaker per due ragioni: la prima è che la percentuale di scommettitori che utilizza questo approccio è molto bassa e difficilmente riconoscibile, la seconda è che i bonus rappresentano un sistema irrinunciabile per attirare nuovi clienti, che un bookmaker non può permettersi di eliminare dalle sue strategie di engagement.

Ovviamente, sulla riscossione e l’importo dei bonus in concessione dai vari siti di scommesse esistono dei limiti, che possono riguardare un tetto massimo o le tempistiche di erogazione e per ottenere guadagni consistenti bisogna entrare nelle logiche di funzionamento del Matched Betting acquisendo una certa velocità.

Con l’aiuto delle piattaforme specializzate un principiante può raggiungere un ottimo livello di autonomia già in pochissimo tempo.

Come guadagnare online con il Matched Betting

Cercando in rete metodi sicuri per guadagnare online, spesso ci si imbatte proprio nel Matched Betting, ma essendo un sistema relativamente poco noto, spesso non viene preso in considerazione da chi cerca valide alternative di guadagno mensile.

Per chi volesse saperne di più su questo metodo per guadagnare online, la piattaforma NinjaBet.it, un portale attivo dal 2016, permette a chiunque di cimentarsi nel Matched Betting o in altri sistemi quali “Surebet” (scommesse sugli arbitraggi di quote) e trading sportivo.

Il portale mette a disposizione un supporto professionale per comprendere il funzionamento del metodo e una serie di software e algoritmi di calcolo semplificati per rendere la procedura accessibile a tutti.

Il sito vanta già migliaia di utenti attivi in Italia, che grazie al supporto di strumenti di calcolo precisi e accessibili riescono a guadagnare in media 500 euro extra ogni mese.

Il servizio può essere testato gratuitamente e offre anche un’ulteriore possibilità d’incremento dei guadagni attraverso un sistema di affiliazione in cui è prevista la remunerazione di una commissione del 40% sugli abbonamenti generati dagli altri utenti affiliati.

In collaborazione con NinjaBet.it

Iscriviti alla newsletter

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Money Stories