Market mover della settimana: tocca di nuovo alla BCE

Market mover della settimana: occhi sulla BCE, ma non solo

Market mover della settimana: tocca di nuovo alla BCE

I market mover della settimana dal 7 all’11 settembre torneranno a parlare di politica economica grazie alla Banca Centrale Europea.

Quest’ultima fornirà nuovi dettagli sullo stato di salute del blocco e aggiornerà le proprie previsioni fornendo (almeno questa è la speranza degli osservatori) nuovi indizi sulle sue prossime intenzioni.

Non sarà soltanto la BCE ad attirare la scena e il Calendario Economico si arricchirà di numerosi spunti di rilievo.

Market mover della settimana: gli altri dati da monitorare

Dal blocco della moneta unica arriveranno diversi dati macro da osservare con attenzione. Il riferimento è alla fiducia degli investitori, ma anche al Prodotto Interno Lordo e all’occupazione.

Sul fronte Italia invece occhio ai market mover della settimana riguardanti il retail e la produzione industriale. Per non parlare poi delle richieste di sussidi alla diksoccupazione avanzate dagli Stati Uniti.

Nelle righe seguenti il calendario dei più importanti market mover dal 7 all’11 settembre.

Market mover lunedì 7 settembre

  • 08:00, EUR: produzione industriale Germania
  • 09:14, CNY: bilancia commerciale Cina
  • 09:30, GBP: indice Halifax prezzi case Regno Unito
  • 10:30, EUR: Sentix fiducia investitori Eurozona

Market mover martedì 8 settembre

  • 01:01, GBP: rilevamento delle vendite al dettaglio Regno Unito
  • 01:50, JPY: PIL Giappone
  • 07:30, EUR: buste paga del settore non agricolo Francia
  • 08:00, EUR: bilancia commerciale Germania
  • 08:45, EUR: bilancia commerciale Francia
  • 10:00, EUR: vendite al dettaglio Italia
  • 11:00, EUR: PIL Eurozona
  • 11:00, EUR: variazione occupazione Eurozona

Market mover mercoledì 9 settembre

  • 03:30, CNY, inflazione Cina
  • 03:30, CNY: prezzi produzione Cina
  • 07:45, CHF: disoccupazione Svizzera
  • 14:00, USD: previsioni dell’EIA USA
  • 16:00, USD: nuovi lavori JOLTs USA
  • 16:00, CAD: decisione sul tasso d’interesse Canada

Market mover giovedì 10 settembre

  • 00:45, NZD: vendite al dettaglio tramite carta Nuova Zelanda
  • 10:00, EUR: produzione industriale Italia
  • 13:45, EUR: decisioni BCE
  • 14:30, EUR: conferenza stampa BCE
  • 14:30, USD: prezzi produzione USA
  • 14:30, USD: sussidi disoccupazione USA

Market mover venerdì 11 settembre

  • 00:30, NZD: PMI degli affari Nuova Zelanda
  • 08:00, GBP: produzione industriale e manifatturiera Regno Unito
  • 08:00, GBP: bilancia commerciale Regno Unito
  • 08:00, EUR: inflazione Germania
  • 09:00, EUR: inflazione Spagna
  • 09:00, EUR: prezzi produzione Spagna
  • 14:30, USD: inflazione USA
  • 18:00, USD: rapporto WASDE USA
  • 20:00, USD: bilancio budget federale USA

Iscriviti alla newsletter

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Money Stories
SONDAGGIO

1292 voti

VOTA ORA