MacOS Big Sur non si installa: problemi al download ed errori nell’installazione

Problemi con macOS Big Sur: l’aggiornamento non si scarica e risulta impossibile completare l’installazione. Ecco cosa fare.

MacOS Big Sur non si installa: problemi al download ed errori nell'installazione

Problemi con macOS Big Sur: la nuova versione del sistema operativo di Apple non si installa su MacBook e iMac, generando errori nel download e difficoltà al momento dell’installazione. Cosa sta succedendo e come risolvere?

Le segnalazioni sono arrivate nella tarda serata di ieri e proseguono anche oggi 13 novembre: macOS Big Sur è stato reso disponibile al download per tutti i modelli compatibili ieri sera. Tutto come da programma, se non fosse che tantissimi utenti si sono ritrovati impossibilitati a completare l’installazione correttamente a causa di una notifica d’errore da parte di Apple.

macOS Big Sur: problemi con l’installazione e il download, cosa succede?

Il problema è stato riscontrato non solo in Italia ma in tutto il mondo, segno generale di una serie di disservizi generalizzati riguardo al lancio della prima versione ufficiale del nuovo macOS.

Provando a scaricare il nuovo Big Sur in tanti si ritrovano davanti una schermata d’errore:

Installazione non riuscita. Si è verificato un errore durante l’installazione degli aggiornamenti selezionati.”

Per scaricare l’aggiornamento sono richiesti ben 12 GB di spazio libero sul disco rigido. Un errore lato server che nonostante la pagina “Stato del Sistema” riporti come risolto sta ancora interessando diversi utenti nelle ultime ore.

macOS Big Sur non si scarica: come risolvere

Il problema riguarda a grappolo sia gli utenti che effettuano il download attraverso Mac App Store sia quelli che preferiscono scaricare il tutto attraverso la sezione “Preferenze di Sistema”.

Ieri sera Apple aveva annunciato di aver risolto l’errore che sembra essere stato originato da alcuni problemi lato server, ma le segnalazioni di errori nella procedura di download aumentano.

Online sono apparse però alcune soluzioni apparentemente valide. Tra queste c’è chi suggerisce di aprire l’app Console e ricercare l’errore di installazione, cliccare sul link riportato nei dettagli: questa mossa farà partire in automatico il download di un file con estensione .pkg. Una volta aperto l’aggiornamento dovrebbe avviarsi ed essere installato correttamente.

Tentar non nuoce, in alternativa potete solo aspettare che il problema si risolva in modo automatico.

Argomenti:

Mac Apple

Iscriviti alla newsletter

Money Stories