Italia: arriva il piano casa del M5S, 4 miliardi l’anno per fasce deboli

Già iniziati i primi confronti con i soggetti che saranno coinvolti nel nuovo piano casa targato M5S. L’importo annuo da destinare alle fasce più deboli sarà di 4 miliardi di euro.

Italia: arriva il piano casa del M5S, 4 miliardi l'anno per fasce deboli

“Un vasto piano di edilizia abitativa”. Così Marco Pellegrini, senatore del Movimento 5 Stelle, ha presentato l’iniziativa rivolta all’edilizia abitativa per giovani coppie e ceto medio.

«Il Movimento 5 Stelle ha messo a punto un vasto piano di edilizia abitativa. L’obiettivo è venire incontro alle esigenze delle fasce più deboli, ignorate negli ultimi anni, e anche delle giovani coppie e del ceto medio, troppo spesso escluso sia dall’edilizia sussidiata, sia dall’accesso ai mutui bancari».

M5S: Pellegrini, dotazione da 4 miliardi all’anno

Pellegrini, che si definisce «ideatore e sostenitore del piano ribattezzato ’Casa Mia’ con la viceministra dell’Economia, Laura Castelli», ha spiegato in una nota che il provvedimento “prevede interventi di ricostruzione e recupero di edifici o ex aree industriali dismesse mettendo in campo almeno 4 miliardi l’anno a partire dal 2020 e per i successivi 20 anni".

Il senatore ha inoltre fatto sapere che "interlocuzioni con i soggetti coinvolti o interessati a vario titolo a contribuire” sono già state avviate.

In particolare, “i primi confronti sono in corso con Cassa Depositi e Prestiti e Legacoop, ma nelle prossime settimane, insieme alla viceministra Castelli, ci interfacceremo con altri soggetti".

M5S: Di Maio, investimenti per 80 miliardi

Di un piano casa destinato a single, giovano coppie e famiglie a basso reddito qualche giorno fa ha parlato anche il vicepremier e ministro di Lavoro e Sviluppo Economico Luigi Di Maio.

“Un nuovo Piano Casa che prevede di ricostruire e ristrutturare 600 mila alloggi già esistenti e abbandonati per destinarli a giovani coppie, single, famiglie a basso reddito”, ha detto il capo politico del M5S.

“Sono previsti 4 miliardi per 20 anni, per un valore di 80 miliardi di investimenti”.

“Si evita altro consumo di suolo. Parteciperà Cdp che ha fondi per housing sociale, Inail che si occupa di edilizia convenzionata e ci saranno contributi statali per edilizia abitativa”.

Iscriviti alla newsletter

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Money Stories