Italia: a quanto ammonta il debito pubblico a novembre?

Violetta Silvestri

15/01/2021

15/01/2021 - 11:52

condividi
Facebook
twitter whatsapp

Italia: i dati sul debito pubblico di novembre pubblicati da Bankitalia.

Italia: a quanto ammonta il debito pubblico a novembre?

Italia: il debito pubblico resta stabile a novembre, dopo aver toccato livelli record nei mesi precedenti.

Questo è emerso dal report “Finanza pubblica: fabbisogno e debito” reso noto dalla Banca d’Italia.

Nel dettaglio di seguito, tutti i dati sui conti pubblici italiani rilevati nel mese di novembre, con focus sul debito.

Italia: i dati sul debito pubblico di novembre

Il valore del debito pubblico nazionale evidenziato a novembre è stato pari a 2.586,48 miliardi di euro, risultando quindi poco mosso rispetto al livello record di ottobre da 2.586,97 miliardi di euro.

Nello specifico, le Amministrazioni centrali hanno registrato un ribasso del debito, mentre per quelle locali e per gli enti previdenziali c’è stato un mantenimento stabile del livello.

La Banca d’Italia, alla fine del mese di novembre 2020, deteneva una quota di debito del 21,2% (+0,4% rispetto a ottobre), con una vita media residua invariata dal mese precedente ed equivalente a 7,4 anni.

La nota di via Nazionale ha anche specificato che a novembre l’Italia ha percepito la tranche di prestiti UE nell’ambito del programma Sure per la disoccupazione, dal valore di 6,5 miliardi di euro. In totale, nel mese in esame i prestiti europei valevano 16,5 miliardi di euro.

Iscriviti alla newsletter

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Money Stories