iPhone ricondizionati: quanto costa, conviene davvero?

Matteo Novelli

7 Febbraio 2019 - 10:44

condividi

Apple mette in vendita iPhone ricondizionati permettendo di risparmiare sull’acquisto di un nuovo modello: ecco quanto costano e perché conviene.

Apple mette ufficialmente in vendita gli iPhone ricondizionati, ovvero, i modelli usati e rimessi completamente a nuovo. Ma quanto costa acquistare un iPhone X usato e ricondizionato e, sopratutto, conviene davvero?

La mossa di Apple è frutto della stretta sulle vendite dei nuovi iPhone Xs e XR che ha colpito Cupertino: dopo aver riesumato iPhone SE ora è il turno degli smartphone ricondizionati e messi a nuovo direttamente dalla mela, che apre una sezione apposita sul proprio sito.

L’iniziativa era disponibile inizialmente solo all’estero ma ora arriva la possibilità di acquistare un melafonino ricondizionato direttamente da Apple anche in Italia: l’opzione era attuabile, fino a oggi, solo da rivenditori di terze parti. Vediamo insieme il listino completo, insieme ai pro e contro.

Leggi anche Offerte iPhone Xs/Xs Max e XR a rate con Tim, Vodafone, Wind e Tre

iPhone ricondizionati: perché conviene

Apple garantisce: tutti gli iPhone ricondizionati includono una batteria nuova di zecca, accompagnata da una nuova scocca, un anno di garanzia e spedizione e resi completamente gratuiti.

Subito dopo la consegna dell’usato gli iPhone sono sottoposti a una serie di test che ne verificano il funzionamento: vengono rimossi eventuali componenti difettosi con solo ed esclusivamente ricambi originali Apple. Quest’ultimo dettaglio è il più importante: la garanzia di acquistare un prodotto originale Apple al 100%, senza componenti non originali che possono alla lunga creare alcuni problemi al dispositivo.

Si tratta di iPhone usati sì, ma riportati quasi alle condizioni di fabbrica originali, includendo la versione più recente di iOS 12 e completamente riconfezionati in una nuova scatola completa di cavi e accessori.

iPhone ricondizionati: prezzi e modelli

La disponibilità dei modelli di iPhone ricondizionati può variare a seconda della disponibilità periodica, ma Apple ha fornito una lista ufficiale di prezzi e modelli che attualmente possono essere acquistati:

  • iPhone 7 128 GB Argento, Oro, Oro Rosa, Jet Black, Grigio siderale a 559 euro (sconto di 100 euro);
  • iPhone 7 Plus 128 GB Oro Rosa, Argento, Nero Opaco, Jet Black a 669 euro (sconto di 120 euro);
  • iPhone 8 Plus 256 GB Oro, Grigio Siderale, Argento, Jet a 849 euro (sconto di 150 euro);
  • iPhone 8 Plus 64 GB Argento, Oro, Grigio siderale a 699 euro (sconto di 130 euro);
  • iPhone X 256 GB Argento o Grigio siderale a 1049 euro (sconto di 180 euro);
  • iPhone X 64 GB Argento o Grigio siderale a 899 euro (sconto di 160 euro).

I prezzi dei modelli più alti, come iPhone X, non differiscono poi così tanto dai modelli veri messi in offerta nei vari negozi di elettronica all’ingrosso, ma quelli per i melafonini più datati, come iPhone 7 e 8, possono essere acquistati a prezzi davvero niente male. La garanzia in più, rispetto a un normale prodotto usato, è la certificazione data dalla componentistica originale Apple.

Ti potrebbe interessare iPhone Xs Max vs iPhone 8 Plus: quale scegliere

Iscriviti a Money.it