iPhone: jailbreak iOS 12.4, come farlo? Rischi e vantaggi

Fare jailbreak su iPhone? Grazie a una falla di iOS 12.4 è possibile, ma cosa comporta? Ecco i rischi, i vantaggi e come farlo.

iPhone: jailbreak iOS 12.4, come farlo? Rischi e vantaggi

Il jailbreak ritorna su iPhone, grazie a una falla di sistema riscontrata su iOS 12.4 che permette di effettuare la delicata, e ostracizzata, operazione anche sugli ultimi device Apple. Ma come fare il jailbreak su iPhone e iPad con iOS 12.4 e cosa comporta questo tipo di operazione? I rischi e i vantaggi sono diversi.

L’ultimo aggiornamento del sistema operativo realizzato da Apple per iPhone contiene infatti una vecchia debolezza che espone i device che hanno effettuato l’update a questa possibilità, riprendendo una errore di sistema da tempo risolto da Apple. Cerchiamo di capire come funziona il jailbreak su iPhone e in cosa consiste esattamente.

Jailbreak iPhone: cos’è?

Il jailbreak è un processo più comune forse agli smartphone Android che a quelli Apple: esso consiste nell’installare alcune applicazioni che detengono un codice non firmato sulla memoria del dispositivo. In pratica, si tratta di spalancare le porte di iOS, trasformandolo in un sistema più aperto e personalizzabile rispetto al tradizionale sistema chiuso adottato da Apple, che limita il download di applicazioni al solo App Store.

iPhone, come sappiamo, è uno dei migliori smartphone in circolazione per quanto riguarda la sicurezza e la salvaguardia da parte di virus, e il merito è proprio del sistema operativo che impedisce a priori qualunque tentativo di jailbreak.

O almeno, quasi sempre, dato che a ogni aggiornamento e update del sistema operativo di iPhone possono verificarsi bug e errori di programmazione che permettono di aggirare questa difesa. Cosa comporta tutto questo?

Jailbreak iPhone: rischi e vantaggi

Effettuare il jailbreak su iPhone comporta però anche alcuni rischi e conseguenze da non sottovalutare: in primis, la garanzia, che viene invalidata nel momento stesso in cui viene applicato il jailbreak all’iPhone di turno.

Questo espone, di conseguenza, gli utenti all’installazione involontaria di virus, spyware e malware solitamente assenti e tenuti alla larga dal buon iOS.

Quali sono allora i vantaggi del jailbreak? Gli utenti possono ricorrervi per personalizzare e rendere meno rigido iPhone a livello software, oltre all’installazione di applicazioni presenti su store esterni di terzi parti e di effettuare operazione che permettono, spesso, di utilizzare giochi e app solitamente a pagamento in modo completamente gratuito (ma illegale).

Insomma, una scelta a rischio e pericolo dell’utente di turno.

Jailbreak iPhone iOS 12.4: come fare

Apple ha comunque tutelato gli ultimi modelli di iPhone, che non possono effettuare questa versione del jailbreak nonostante abbiano installato iOS 12.4: il motivo risiede nel processore A12 e A12x che esclude automaticamente iPhone Xs, Xs Max, iPhone XR e iPad Pro 2018.

Tutti gli altri modelli precedenti, incluso iPhone X, possono effettuare questa delicata operazione seguendo alcuni semplici passaggi:

  1. prima di tutto, è necessario scaricare unc0ver beta nella sua ultima versione, per fare questo bisogna accedere al sito ignition.fun da iPhone o iPad (con ovviamente iOS 12.4 installato);
  2. nella barra di ricerca cercate uncOver e fate tap su Install per scaricare e installare l’applicazione,
  3. attraverso “Impostazioni” > “Generali” > “Gestione dispositivi” andate a fare tap sul nome dello sviluppatore e rendete attendibile l’eventuale certificato;
  4. aprite Unc0ver su iPhone o iPad, premete il pulsante “jailbreak” e attendete;
  5. il dispositivo verrà quindi riavviato e una volta tornato operativo sulla schermata iniziale vedrete apparire l’icona relativa a Cydia.

Congratulazioni, ora al vostro iPhone è stato applicato il jailbreak. Su YouTube sono disponibili diverse guide a riguardo, basta cercare l’operazione con la relativa versione di iOS compatibile: noi vi consigliamo di applicare il jailbreak, anche solo per curiosità, solo i device più datati e privi di garanzia.

Iscriviti alla newsletter Tecnologia per ricevere le news su iPhone

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

\ \