iOS 14: cos’è il puntino verde o arancione che appare su iPhone

Cos’è il puntino verde o arancione che comprare in alto su iPhone? È la novità di iOS 14 che rileva quando le app spiano l’utente. Ecco come funziona.

iOS 14: cos'è il puntino verde o arancione che appare su iPhone

Cos’è il puntino verde o arancione che compare in alto a destra su iPhone? Con iOS 14, quando si apre una determinata app o la fotocamera, vediamo apparire un pallino verde o arancione mai visto prima posizionato in alto all’interno delle icone dedicate alla status bar. A cosa serve e cosa significa?

Si tratta di una delle principali novità di iOS 14 di cui molti non sono a conoscenza: tra le varie novità introdotte dalla nuova versione del sistema operativo Apple abbiamo diverse migliore rivolte a tutelare la privacy degli utenti, tra cui il puntino verde/arancione che ci indica quando un’app ci spia. Ecco come.

Cos’è il puntino verde o arancione che appare su iPhone con iOS 14

Ve ne sarete sicuramente accorti, prima di tutto aprendo la fotocamera per fare una foto o registrare un video: in alto vedete apparire un puntino verde o arancione, fisso, che scompare solo una volta che l’applicazione è stata chiusa. Ma perché?

Apple ha introdotto questa funzione con iOS 14 per informare gli utenti su quando un’app utilizza la fotocamera o il microfono per spirare l’utente. Funziona in questo modo:

  • puntino verde - l’app sta utilizzando la vostra fotocamera;
  • puntino arancione - l’app sta utilizzando il microfono.

Se aprendo un’app che non sia quella della fotocamera vedete apparire il pallino in alto a destra saprete istantaneamente quale app sta utilizzando fotocamera o microfono.

iOS 14 ti dice quando un’app ti spia con il pallino verde e arancione

Si tratta di un ulteriore passo in avanti da parte di Apple per tutelare gli utenti e renderli ancora più consapevoli circa l’utilizzo e la condivisione dei propri dati con app di terze parti.

Se si desidera conoscere con esattezza quale app sta utilizzando “a vostra insaputa” fotocamera e microfono vi basterà accedere al Centro di Controllo dove in alto sarà presente una sezione che indicherà all’utente quale app ha utilizzato questi strumenti per spiare gli utenti.

C’è da sottolineare come siano spesso gli stessi utenti, magari in maniera fin troppo frettolosa, a concedere l’utilizzo di questi dati da parte delle app. Chiunque volesse togliere questi permessi può farlo accedendo alle Impostazioni e scorrendo fino alle preferenze date alle singole app.

Argomenti:

iPhone Apple

Iscriviti alla newsletter

Money Stories