iOS 13: batteria non si carica al 100%? Cosa fare

Con iOS 13 la tua batteria non si carica del tutto e si ferma all’80%? Ecco cosa fare e come risolvere un problema che potrebbe essere legato a una nuova funzione.

iOS 13: batteria non si carica al 100%? Cosa fare

Hai installato iOS 13 ma il tuo iPhone non si carica al 100%? Si tratta di un problema notato da tanti utenti che potrebbe essere legato a una nuova funzione per migliorare le prestazioni della batteria. Da cosa dipende?

Tranquilli, esiste un modo pratico e veloce per risolvere il problema: se avete notato che il vostro iPhone, una volta collegato al caricatore, non riesce ad andare oltre l’80% di carica da quando hai installato la nuova versione la causa potrebbe essere quella del “Caricamento ottimizzato”.

Si tratta di una feature innovativa che, sulla carta, dovrebbe permettere agli utenti in possesso di un iPhone di risparmiare i consumi. Ecco come funziona e come disattivarla in caso di problemi.

iOS 13: iPhone non si carica completamente?

In molti hanno pensato subito a un bug di sistema quando si sono accorti che il proprio iPhone non riusciva a caricarsi oltre l’80%.

Le batteria di iPhone, come sappiamo, sono note per avere vita decisamente breve specialmente sui modelli più datati (gli ultimi iPhone 11 e 11 Pro appiano decisamente più longevi rispetto al passato).

È naturale quindi pensare immediatamente a un problema di tipo hardware se ci rendiamo conto che il nostro iPhone non riesce a caricarsi oltre una certa percentuale, viene subito da pensare a una batteria usurata e arrivata al termine del suo ciclo vitale. Oppure, avendo da poco aggiornato a iOS, si potrebbe facilmente ridurre il tutto a un problema di tipo software (uno dei tanti bug di sistema che solitamente affliggono i device).

In realtà le intenzioni di Apple sono decisamente opposte: ottimizzare i processi di ricarica e prolungare la vita delle batterie su qualsiasi iPhone con istallato iOS 13.

iOS 13 Caricamento ottimizzato: come funziona

Il “Caricamento ottimizzato” permette di non ricaricare del tutto un iPhone ma di fermare la ricarica all’80%: attivandola, il sistema gestirà in automatico i processi di ricarica di ogni singolo dispositivo evitando di andare a sforzare eccessivamente la batteria.

Solitamente infatti si tende a caricare iPhone da percentuali molti basse (5 o 10%) fino al 100% portando i singoli dispositivi non solo a surriscaldarsi eccessivamente ma anche a provocare -nel lungo periodo- un invecchiamento rapido e precoce della batteria.

Per questo Apple ha introdotto una funzione utile per evitare di completare un ciclo di ricarica completo: una volta attivata il caricamento ottimizzato lascia caricare iPhone solo fino all’80% preservando la durata e la capacità massima del device nel corso del tempo.

Come disattivare il Caricamento ottimizzato su iOS 13

Attenzione, la carica ottimizzata di iOS 13 si basa molto sulle abitudini dei singoli utenti: non ferma la carica sempre alla stessa percentuale, ma la lascia completare poco prima di una sveglia abituale o della ripresa in funzione del dispositivo (dato che iPhone conosce grazie all’esperienza utente singola).

Se i piani giornalieri tendono però a variare ci si potrebbe trovare con un iPhone non del tutto caricato, magari a fronte di una lunga giornata da trascorrere fuori casa.

Se volete evitare questo spiacevole inconveniente o non volete utilizzare il Caricamento ottimizzato su iPhone potete procedere con la disattivazione della funzione seguendo questo passaggio: Impostazioni -> Stato batteria -> scegliere tra le due opzioni presenti Disattiva (in modo permanente) o Disattiva fino a domani.

In questo modo la vostra batteria tornerà a caricarsi al 100% senza alcun tipo di limitazione: ma attenzione alla durata della stessa nei mesi a venire (e nell’utilizzo quotidiano).

Iscriviti alla newsletter Tecnologia per ricevere le news su iOS 13

Argomenti:

iOS 13 Apple iPhone

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

\ \