Il governo Meloni durerà solo un anno: la previsione di Matteo Renzi in vista delle Elezioni europee 2024

Luna Luciano

26 Novembre 2022 - 15:53

condividi

Il leader di Italia Viva torna a parlare del nuovo Governo Meloni e azzarda una previsione: il governo Meloni durerà poco, forse solo un anno. Ecco cosa ha setto Renzi in un’intervista alla Stampa.

Il governo Meloni durerà solo un anno: la previsione di Matteo Renzi in vista delle Elezioni europee 2024

Matteo Renzi ne ha una per tutti. Che sia un’intervista della Stampa con il vicedirettore Federico Monga o che sia il palco a Linkiesta Festival a teatro Parenti di Milano, il leader di Italia Viva critica sardonicamente Salvini, Conte, Letta e anche il governo Meloni, sul quale azzarda una previsione: l’esecutivo messo in piedi dalla premier durerà solo un anno (o poco più). Giusto il tempo di dare modo al Terzo Polo di guadagnare sostenitori e fiducia.

Nonostante la coalizione con Carlo Calenda non abbia conquistato il risultato auspicato del 10% alle politiche 2022, fermatasi solo al 7,70%, Matteo Renzi si mostra convinto di ciò che dice: il Terzo Polo sarà ben presto il primo partito d’Italia.

Al di là delle battute sul prossimo segretario del Pd che, chiunque sia, “non potrà far peggio di Letta”, a colpire è la convinzione con le quale Renzi fa pronostici sul futuro dell’attuale Governo. Ecco quindi cosa ha detto sul Terzo Polo e perché il Governo Meloni potrebbe durare così poco.

Renzi e governo Meloni: cosa farà il Terzo Polo?

La prima bozza della Legge di Bilancio 2023 ha innescato non poche reazioni da parte dei partiti all’opposizione. Per Renzi indubbiamente andrebbe migliorata: “Per ora non è né carne né pesce, è robetta. Una manovrina”.

Ben presto si terrà, infatti, l’incontro tra la Meloni e il Terzo Polo per discutere della manovra, ma a parlare con la Premier andrà soltanto il leader Carlo Calenda, avendo proposto lui stesso una riunione con l’esecutivo. Durante l’intervista della Stampa, Renzi commenta in difesa: “Bisogna uscire dalla retorica per cui se l’opposizione fa proposte e la maggioranza le ascolta è un inciucio: è il nostro mestiere”.

Secondo il leader di Italia Viva, confrontarsi con la Meloni è l’unico modo per poter migliorare l’attuale bozza della Legge di Bilancio. Il Terzo Polo ha infatti intenzione di proporre il Family Act, le misure per le imprese.

Le previsioni di Renzi: il governo Meloni durerà solo un anno

Il governo della Meloni avrà vita breve. Su questo sembra essere sicuro il leader di Italia Viva (Iv) Matteo Renzi. Durante l’intervista rilasciata alla Stampa, infatti, l’ex sindaco fiorentino ha pronosticato che l’esecutivo “andrà a casa” ben presto e come scadenza guarda alle Europee del 2024.

La caduta del Governo sembrerebbe essere l’unico risultato finale dell’attuale linea politica della Meloni, la quale starebbe mostrando - ha spiegato Renzi dal palco de Linkiesta Festival - una “preoccupante debolezza”. Non ci sarebbe argomento sul quale “non stia tornando indietro”. La sintesi sarebbe che “la Meloni arriverà al 2024 col fiato corto”.

E se al vicedirettore della Stampa Renzi ricorda che lui è “quello che i governi li fa cadere”, questa frase sembra essere più un monito per la Meloni per i futuri incontri e richieste del Terzo Polo. Eppure, il cofondatore del Terzo Polo è sicuro: “nel 2024 alle Europee questo governo rischierà di andare a casa e lì saremo pronti”.

Renzi sul Terzo Polo: primo partito alle Europee 2024

Il Terzo Polo starebbe quindi aspettando il primo momento di debolezza dell’attuale esecutivo, il quale dovrebbe durare appena un anno: il giusto tempo per far sì che l’alleanza tra Renzi e Calenda conquisti la fiducia degli italiani. La strada è lunga ma è in quella direzione che stanno lavorando i due leader. Secondo Matteo Renzi, infatti, il Terzo Polo potrebbe essere l’unica soluzione per risollevare l’Italia:

Siamo distinti dalla di Meloni e Salvini come lo saremmo rispetto a quella di La Russa e Zaia, ma anche dalla sinistra sempre più succube di Conte e Fratoianni. Ma se non si vuole seguire sovranisti e populisti, siamo noi la grande speranza della politica italiana.

Renzi è quindi sicuro che il Terzo Polo possa trasformarsi in una sorta di “stella polare” e scommette che per il 2024 sarà il primo partito d’Italia - quello che dovrebbe sostituire il governo Meloni. Ma per poter far questo, non basta l’alleanza. Infatti, il 4 dicembre ci sarà l’assemblea per avviare il progetto di federazione di Azione e Italia Viva, con l’idea di aprire anche a formazioni politiche diverse, all’insegna di un vero “progetto europeo”.

E se per scoprire se il pronostico di Renzi si avvererà non resta che osservare i prossimi mesi di governo, intanto su una cosa non sbaglia di certo: lui è quello che “i governi li fa cadere”.

Nessun commento

Gentile utente,
per poter partecipare alla discussione devi essere abbonato a Money.it.

Iscriviti a Money.it