Google rilascia una nuova versione di Android Auto

Marco Lasala

9 Gennaio 2023 - 13:53

condividi

Arriva una versione beta di Andorid Auto denominata Coolwalk: prevista la modalità non disturbare e i comandi vocali per whatasapp.

Google ha annunciato una nuova versione beta di Android Auto nota come “Coolwalk”. Si tratta della 8.7 che di fatto rappresenta un’anteprima sulle future novità che saranno introdotte con la release ufficiale.

Disponibile sul Google Play Store, la nuova versione beta di Android Auto introduce diverse novità, dalla schermata iniziale totalmente configurabile e in grado di visualizzare in contemporanea fino a tre applicazioni a nuove funzionalità quali i comandi vocali per effettuare chiamate via Whatsapp e la gestione rapida del menù.

La modalità non disturbare e quella al buio, entrano a far parte della versione beta 8.7, interessante anche il supporto split-screen su tutti i sistemi d’infotainment che supportano Android Auto, in passato Google aveva anticipato anche la possibilità di adattarsi ai vari display orizzontali.

Google Maps HD su Android Auto Coolwalk

Coolwalk consente anche una migliore interazione con Google Assistant, la nuova veste grafica è notevolmente più veloce, il sistema è anche in grado di apprendere le abitudini degli user, dalla musica alle impostazioni.

La nuova versione beta di Android Auto sarà chiaramente supportata da tutti i marchi premium e generalisti, Android Auto può essere utilizzato praticamente su una serie infinita di veicoli, la nuova configurazione consentirà di adattare le news al layout dello schermo.

Maggiori informazioni, maggiore accessibilità, Coolwalk sarà anche più semplice da usare rispetto alle precedenti versioni, le scorciatoie consentiranno di velocizzarne l’accesso, dai contratti alle chiamate fino ai messaggi, introdotta anche una barra che consente all’utente di avanzare rapidamente tra i brani musicali presenti sul proprio smartphone.

Del resto recentemente Volvo e Polestar ma anche altri marchi di lusso, hanno annunciato la piena compatibilità dei loro sistemi con le mappe HD di Google, la EX90, SUV completamente elettrico di nuova concezione e la Polestar 3, sono i primi modelli prodotti in serie a utilizzarli.

«Partendo dalla nostra lunga esperienza di mappatura a livello mondiale, il nuovo sistema cartografico ad alta definizione di Google è stato concepito specificamente per le case automobilistiche e fornisce dati esaurienti a livello di corsia di marcia e di localizzazione, fondamentali per il funzionamento della prossima generazione di sistemi di guida assistita e autonoma», ha dichiarato Jorgen Behrens, VP e General Manager della divisione Geo Automotive di Google. «Siamo entusiasti di poter continuare a collaborare con case automobilistiche di spicco come Volvo Cars per migliorare la sicurezza e il confort degli automobilisti di tutto il mondo».

Argomenti

# Google

Nessun commento

Iscriviti a Money.it