Ford Bronco arriva in Europa

Marco Lasala

4 Luglio 2022 - 14:03

condividi

Debutta in Europa il nuovo Ford Bronco un SUV robusto dalle capacità in off-road estreme e dalle infinite possibilità di personalizzazione. Arriverà nel vecchio continente entro la fine del 2023.

Ford Bronco sarà commercializzato anche in Europa. La casa dell’Ovale Blu ha annunciato che il suo 4x4 arriverà nel vecchio continente a partire dalla fine del 2023.

Non teme confronti, grazie anche al supporto delle tecnologie di bordo, il nuovo Ford Bronco trae ispirazione dalla storica antenata del 1966, un SUV dallo stile unico e autentico adatto ad affrontare ogni tipologia di avventura.

La Casa dell’Ovale Blu ha definito il suo mezzo G.O.A.T (acronimo di Goes Over Any Type of Terrain), un veicolo capace di affrontare qualsiasi situazione grazie a un sofisticato sistema di trazione integrale tra cui il Trail Control e ben sette differenti modalità di guida.

Matthias Tonn, Chief Engineer, Import Vehicles Ford Europa: “Il Bronco è il fuoristrada più duro e versatile di Ford e la nuova generazione fonde il DNA della versione originale con le più recenti tecnologie per il controllo del terreno e una vasta gamma di accessori per dar vita a una nuova icona dell’off-road. Dopo l’enorme successo del nuovo Bronco negli Stati Uniti, siamo entusiasti di portare un pò della sua anima avventurosa ai nostri clienti in Europa”.

Ford Ford Bronco

Ford Bronco: la rinascita d una leggenda

Era il 1966 quando negli Stati Uniti fu presentata la versione originale, un’auto che rappresentava il massimo del divertimento e potenza, e che a distanza nelle sue continue nuove generazioni e a distanza di 25 anni di assenza, torna più forte e intraprendente che mai.

Proporzioni possenti e un look immediatamente riconoscibile, il suo frontale è impreziosito da una griglia che si estende a tutta larghezza con i fari circoli che le conferiscono un aspetto originale, i pannelli carrozzeria sono squadrati, progetti per favorire la visibilità degli ingombri esterni nelle situazioni più impegnative di off-road.

Tante le soluzioni intelligenti che consentono di sfruttare al massimo le sue potenzialità ma anche la sua longevità progettuale, i passaruota sono in plastica imbullonati, dei trail sights rialzati nella parte superiore dei parafanghi possono essere utilizzati come punti di ancoraggio per sostenere fino a 68 kg di peso.

L’hard top è rimovibile, composto da quattro pannelli con borse separate, due delle quali dedicate ai pannelli anteriori, tutte le portiere possono essere completamente rimosse, anche singolarmente.

I finestrini sono privi di cornice, soluzione che ha consentito di limitare il peso, gli specchi retrovisori sono montati davanti il parabrezza per assicurare la massima visibilità anche quando le portiere sono rimosse.

Tramite il Terrain Management System, il guidatore può selezionare diverse modalità di guida tra cui:

  • Normal;
  • Eco;
  • Sport;
  • Slippery;
  • Mud/Ruts;
  • Sand;
  • Baja.
Ford Ford Bronco

Il nuovo Bronco è provvisto di un doppio ripartitore di coppia elettronico a due velocità che consente di cambiare marcia in movimento, il differenziale posteriore bloccabile è di serie, disponibile a richiesta anche quello anteriore e il sistema di disconnessione della barra stabilizzatrice anteriore per la massima articolazione in condizioni estreme.

Le sospensioni HOSS (acronimo di High-Performance Off-Road Stability Suspension) comprendono bracci indipendenti con molle elicoidali a lunga escursione, al retro è di serie un solido assale a cinque bracci con molle a lunga escursione, i cerchi in lega sono da 17 o 18 pollici con pneumatici all-terrain.

Ford Bronco: l’off-road connesso

Tramite il nuovo sistema d’infotainment SYNC 4 è possibile ricevere gli aggiornamenti software wireless, la connettività è garantita grazie al pieno supporto con Apple CarPlay e Android Audio, di serie è presente l’impianto audio B&O Premium Sound System con 10 altoparlanti e subwoofer, immancabile un sistema di telecamere a 360 gradi per una visuale perfetta delle ruote, soluzione questa che nei passaggi in fuoristrada più impegnativi consente al pilota di vedere dove effettivamente passare.

Argomenti

# Ford
# SUV

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Iscriviti a Money.it