Fattura elettronica: guida, video tutorial e area dedicata sul sito delle Entrate

L’Agenzia delle Entrate ha pubblicato un kit di strumenti informativi sulla fattura elettronica composto da una guida pratica, due video tutorial e un’area tematica dedicata. Ecco tutte le istruzioni sulla novità in vista dell’obbligo dal 1° gennaio 2019.

Fattura elettronica: guida, video tutorial e area dedicata sul sito delle Entrate

Fattura elettronica: l’Agenzia delle Entrate ha pubblicato una guida pratica, due video tutorial e un’area dedicata sul sito web in vista dell’avvio dell’obbligo di fatturazione elettronica dal 1° gennaio 2019.

Con il comunicato stampa del 27 settembre 2018 l’Agenzia delle Entrate ha fornito il proprio kit di strumenti informativi sulla fattura elettronica.

Il fine della guida dell’Agenzia delle Entrate e dei due video tutorial è quello di informare in modo veloce ed esaustivo i contribuenti in materia di fattura elettronica, favorendo inoltre la navigazione web tramite la creazione di un’apposita sezione tematica all’interno del sito.

Ecco il kit fornito dall’Agenzia delle Entrate e composto, tra le altre cose, da una guida pratica e da due video tutorial ufficiali con tutte le istruzioni per una corretta fatturazione elettronica e conservazione delle e-fatture.

Fattura elettronica: l’Agenzia delle Entrate fornisce un kit di strumenti informativi

Con il comunicato stampa del 27 settembre 2018 l’Agenzia delle Entrate fornisce un kit di strumenti con tutte le informazioni in materia di fattura elettronica.

In vista dell’entrata in vigore a partire dal 1° gennaio 2019 dell’obbligo di fatturazione elettronica per gli operatori residenti o stabiliti in Italia, tranne poche eccezioni, l’Agenzia delle Entrate ha pensato di fornire gratuitamente una guida all’e-fattura, due video tutorial e creare un’area tematica ad hoc dove i contribuenti possono trovare tutte le informazioni relative al corretto utilizzo della fattura elettronica.

Si mette di seguito a disposizione la guida alla fatturazione elettronica dell’Agenzia delle Entrate:

Fattura elettronica: guida dell’Agenzia delle Entrate
Scarica la nuova guida - pdf pubblicata il 27 settembre 2018 che spiega come predisporre, inviare e conservare le proprie fatture

Tutte le istruzioni per un corretto uso della fattura elettronica sono condensate all’interno della sezione dedicata del sito web dell’Agenzia, dove è possibile trovare sia la guida che i video tutorial in materia di e-fattura.

Agenzia delle Entrate - comunicato stampa del 27 settembre 2018
Il comunicato stampa del 27 settembre 2018 che accompagna il kit di strumenti informativi sulla fattura elettronica fornito dall’Agenzia delle Entrate. Sono disponibili una guida pratica, due video tutorial e un’apposita area tematica.

Fattura elettronica: tutte le istruzioni nella guida pratica delle Entrate

Nell’area tematica dedicata sul sito delle Entrate è possibile trovare la nuova guida pratica in pdf con tutte le istruzioni utili a predisporre, inviare e conservare le proprie fatture elettroniche e i link diretti ai due video tutorial sulle novità della fatturazione elettronica e sul QR-Code.

L’idea alla base della guida è stata quella di fornire un vademecum contenente tutte le informazioni necessarie al contribuente per muoversi nel mondo telematico della fattura elettronica dal prossimo 1° gennaio 2019.

Pensata con un taglio pratico “pronto all’uso”, la guida dell’Agenzia delle Entrate spiega cosa cambia dalla carta al formato elettronico e fornisce un quadro completo sulla nuova modalità di fatturazione.

I punti principali toccati dalla guida pratica dell’Agenzia delle Entrate sono i seguenti:

  • i soggetti obbligati;
  • i soggetti esonerati;
  • i vantaggi;
  • come funziona il Sistema di interscambio, ovvero il “postino” che si occupa di far viaggiare le fatture elettroniche;
  • tutti i servizi messi a punto dall’Agenzia per gli operatori, ovvero la procedura web, il software scaricabile su PC e l’app Fatturae per emettere, inviare e conservare i documenti fiscali.

Video tutorial delle Entrate con le novità sulla fatturazione elettronica

Per quel che riguarda i due video tutorial con le novità relative alla fatturazione elettronica, questi sono disponibili sul canale YouTube dell’Agenzia delle Entrate.

Ecco di seguito il primo video tutorial che illustra tutte le informazioni sulla novità della fattura elettronica in arrivo il 1° gennaio 2019:

Il secondo video tutorial illustra cos’è il QR-Code, come utilizzarlo per l’emissione e la ricezione delle e-fatture e i vantaggi del codice a barre bidimensionale da mostrare al fornitore tramite smartphone, tablet o su carta per consentirgli di acquisire in modo automatico e senza il rischio di errori i dati anagrafici necessari per predisporre la fattura elettronica.

Ecco il video tutorial sul QR-Code che spiega come ottenere il proprio codice a barre digitale tramite il Cassetto fiscale o il portale “Fatture e corrispettivi”:

Fatturazione elettronica obbligatoria per le Partite IVA dal 1° gennaio 2019

Secondo quanto previsto dalla Legge di Bilancio 2018 dal 1° gennaio 2019 la fatturazione elettronica diverrà obbligatoria per tutti i titolari di Partita IVA residenti o stabiliti in Italia.

Tutte i soggetti IVA dunque dovranno emettere e ricevere le proprie fatture per cessioni di beni e prestazioni di servizi esclusivamente in modalità elettronica, sia con riferimento agli altri operatori IVA (operazioni B2B, ovvero Business to Business), sia con riferimento ai consumatori finali (operazioni B2C, ovvero Business to Consumer).

Gli unici soggetti esonerati dall’obbligo di fatturazione elettronica sono gli operatori che rientrano nel regime di vantaggio (art. 27, commi 1 e 2, Dl 98/2011) e quelli rientranti nel regime forfettario (art. 1, commi da 54 a 89, L. 190/2014).

Esclusi anche i piccoli produttori agricoli, che sono stati esonerati dall’emissione già prima dell’introduzione dell’obbligo di fatturazione elettronica.

Iscriviti alla newsletter "Fisco" per ricevere le news su Fattura elettronica

Condividi questo post:

Commenti:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.