Elezioni regionali Sicilia 2022: il fac-simile della scheda elettorale

Alessandro Cipolla

16/09/2022

16/09/2022 - 10:17

condividi

Le elezioni regionali in Sicilia si terranno domenica 25 settembre in concomitanza con le politiche: ecco il fac-simile della scheda elettorale che verrà consegnata agli elettori.

Elezioni regionali Sicilia 2022: il fac-simile della scheda elettorale

Il fac-simile della scheda elettorale per le elezioni regionali in Sicilia che, in concomitanza con l’appuntamento nazionale delle elezioni politiche, si terranno in data domenica 25 settembre con i seggi che resteranno aperti dalle ore 07:00 fino alle ore 23:00.

In totale sono sei i candidati in corsa in queste elezioni regionali in Sicilia, con il Tar che ha confermato l’esclusione per dei vizi di forma della candidatura di Fabio Maggiore, l’aspirante governatore della lista Italia Sovrana Popolare.

Elezioni regionali Sicilia 2022
Fac-simile scheda elettorale Palermo

Come si può vedere si tratta del fac-simile relativo ai seggi della provincia di Palermo, con la scheda elettorale che cambia di provincia in provincia a seconda delle liste che si sono presentate.

Per esempio nella scheda elettorale di Palermo il candidato Cateno De Luca è sostenuto da due liste, mentre in quella che si vedranno recapitare gli elettori della provincia di Messina l’ex sindaco sarà accompagnato da nove liste.

Elezioni regionali in Sicilia: come si vota

Ora che sono stati pubblicati i fac-simile delle schede elettorali, è utile comprendere i meccanismi della legge elettorale per capire come si vota alle elezioni regionali in Sicilia del prossimo 25 settembre.

La legge elettorale delle elezioni regionali in Sicilia è stata modificata l’ultima volta nel 2014, quando è stato deciso di applicare una sforbiciata al numero dei deputati eletti che così sono passati da 90 a 70.

Per il resto si tratta di una legge elettorale in gran parte proporzionale, che prevede il voto di preferenza e un premio di maggioranza di sette deputati, tra cui anche il Presidente eletto, alla lista del candidato più votato.

Oltre al seggio assegnato al secondo candidato presidente più votato, i restanti 62 deputati vengono eletti tramite le liste provinciali dove è ammesso il voto disgiunto. Ecco nel dettaglio quanti deputati elegge ogni Provincia siciliana alle elezioni regionali.

  • Agrigento - 6
  • Caltanissetta - 3
  • Catania - 13
  • Enna - 2
  • Messina - 8
  • Palermo - 18
  • Ragusa - 4
  • Siracusa - 5
  • Trapani - 5

Non essendo previsto un ballottaggio, verrà eletto Presidente il candidato capace di prendere anche un solo voto in più dei suoi avversari.

Iscriviti a Money.it