Elezioni regionali Friuli Venezia Giulia 2018, risultati definitivi: Fedriga nuovo governatore

i risultati delle elezioni regionali in Friuli Venezia Giulia: finito lo spoglio dei voti, il nuovo governatore è il leghista Massimiliano Fedriga.

Elezioni regionali Friuli Venezia Giulia 2018, risultati definitivi: Fedriga nuovo governatore

Massimiliano Fedriga è il netto vincitore di queste elezioni regionali in Friuli Venezia Giulia, importante test dopo il voto in Molise di domenica scorsa.

Come era stato ampiamente previsto, il candidato del Centrodestra è diventato il nuovo governatore staccando di molto i suoi sfidanti: dopo cinque anni, finisce quindi il regno del Centrosinistra in Friuli Venezia Giulia.

Domenica 29 aprile si è votato dalle ore 07.00 alle ore 23.00, con l’affluenza definitiva che è stata del 49,61%. Lo spoglio invece è iniziato alle ore 08.00 di questo lunedì 30 aprile e si sta per concludere.

Elezioni regionali Friuli Venezia Giulia: la diretta live dello spoglio

Ore 14:35 - Per quanto riguarda i partiti e le liste, questi sono i risultati.

  • Lega Nord - 34,94%
  • Partito Democratico - 18,10%
  • Forza Italia - 12,07%
  • Movimento 5 Stelle - 7,06%
  • Progetto FVG - 6,30%
  • Fratelli d’Italia - 5,47%
  • Patto per l’Autonomia - 4,09%
  • Cittadini per Bolzanello - 4,07%
  • Autonomia Responsabile - 3,97%
  • Open - 2,78%
  • Slovenska Skupnost - 1,15%

Ore 14:32 - Risultati praticamente definitivi con 1.368 sezioni scrutinate su 1.369.

  • Fedriga - 57,10%
  • Bolzanello - 26,83%
  • Fraleoni Morgera - 11,67%
  • Cecotti - 4,40%

Ore 12:18 - Dopo 1.261 sezioni scrutinate su 1.369, Massimiliano Fedriga è il nuogo governatore del FVG.

  • Fedriga - 57,14%
  • Bolzanello - 26,89%
  • Fraleoni Morgera - 11,81%
  • Cecotti - 4,16%

Ore 10:68 - Con 788 sezioni scrutinate su 1.369 appare ormai chiara la vittoria di Fedriga, in testa con il 56% dei voti.

  • Fedriga - 56,27%
  • Bolzanello - 28,00%
  • Fraleoni Morgera - 12,44%
  • Cecotti - 3,29%

Ore 09:16 - La situazione dopo 96 sezioni scrutinate su 1.369

  • Fedriga - 55,99%
  • Bolzanello - 28,35%
  • Fraleoni Morgera - 13,89%
  • Cecotti - 1,01%

Ore 08:40 - Dopo lo scrutinio di 8 sezioni su 1.369 questa è la situazione

  • Fedriga - 52,34%
  • Bolzanello - 31,07%
  • Fraleoni Morgera - 15,59%
  • Cecotti - 1,77%

Ore 08:00 - Iniziate regolarmente le operazioni di spoglio in tutti i seggi della regione.

Elezioni regionali Friuli Venezia Giulia 2018, modalità del voto

Le elezioni regionali in Friuli Venezia Giulia del 2013 si svolsero il 21 e il 22 aprile, in una data quindi differente dal voto delle politiche e da quello in Lombardia e Lazio che invece si tennero circa due mesi prima il 24 e il 25 febbraio.

La stessa cosa quindi si è verificata anche nel 2018, visto che l’Aula ha respinto con 25 voti contrari, 13 favorevoli e 1 astenuto, una proposta del Movimento 5 Stelle di accorpare le regionali alle politiche.

Alla fine è stata scelta la data di domenica 29 aprile: dalle ore 07:00 fino alle 23:00 si voterà per le regionali, per il Referendum sulle circoscrizioni comunali e per i rinnovi di 19 amministrazioni comunali.

Il sistema elettorale in vigore in Friuli Venezia Giulia non prevede ballottaggi. Il candidato che otterrà più voti che sarà eletto nuovo governatore potendo contare su un premio di maggioranza che assegna alla sua coalizione il 60% dei seggi, nel caso di abbia ottenuto più del 45% delle preferenze, oppure il 55% se invece il risultato dovesse essere pari o inferiore al 45%.

I candidati

Scaduti i termini della presentazioni delle liste elettorali, la consegna infatti doveva essere effettuata dalle ore 8.00 alle ore 20.00 del 24 marzo e dalle ore 8.00 alle ore 12.00 del 25 marzo, sono state quattro le candidature presentate.

  • Sergio Bolzonello - Partito Democratico, Cittadini, Slovenska Skupnost e Open
  • Massimiliano Fedriga - Forza Italia, Lega, Fratelli d’Italia, Progetto Fvg e Autonomia Responsabile
  • Alessandro Fraleoni Morgera - Movimento 5 Stelle
  • Sergio Cecotti - Patto per l’Autonomia

Alla fine Debora Serracchiani ha rinunciato a correre per un secondo mandato. Dopo aver riportato il centrosinistra alla guida del Friuli Venezia Giulia sconfiggendo alle urne il governatore uscente di centrodestra Renzo Tondo, l’esponente del Partito Democratico ha scelto di correre alle politiche del 4 marzo venendo eletta alla Camera.

Nel Partito Democratico quindi è dovuta partire la corsa per trovare il nuovo candidato, con le candidature per partecipare alle primarie che dovevano essere fatte pervenire entro il 21 novembre.

L’unico a presentarsi, con tanto di sottoscrizioni, è stato Sergio Bolzonello. L’ex sindaco di Pordenone e attuale vicepresidente della Regione sarà quindi il candidato del Partito Democratico, potendo contare anche sull’appoggio con il partito di minoranza slovena Slovenska Skupnost e della sinistra che si è riunita nella lista denominata Open.

Dovevano essere della partita anche Isa Dorigocon il movimento Aquila del Friuli e Alessandra Guerra, già Presidente della Regione ad interim dal 1994 al 1995 quando militava tra le fila della Lega Nord che era stata scelta in rappresentanza dei Verdi, ma alla fine non sono state raccolte le firme necessarie.

Si è risolta la situazione nel Centrodestra. Con una nota Forza Italia e Autonomia Responsabile avevano ufficializzato come candidato l’ex governatore Renzo Tondo. Lega e Fratelli d’Italia però si sono puntati e alla fine, come risultato di un vertice romano della coalizione, il prescelto è stato l’esponente del carroccio Massimiliano Fedriga.

Il Movimento 5 Stelle invece ha scelto come candidato il ricercatore Alessandro Fraleoni Morgera, che in pratica era l’unico nome in corsa nelle regionarie online dopo l’esclusione dell’avvocato Fabrizio Luches.

A rappresentare il Patto per l’Autonomia sarà invece Sergio Cecotti, che è stato governatore nella Regione dal 1995 al 1996 ed ex sindaco di Udine per dieci anni dal 1998 al 2008.

I sondaggi

Nel 2013 Debora Serracchiani riuscì a imporsi su Renzo Tondo con uno scarto di circa 2.000 voti. Una vittoria quindi al fotofinish ma in queste elezioni regionali in Friuli Venezia Giulia del 2018 i sondaggi parrebbero propendere per un risultato meno incerto.

8 aprile - Fedriga vicino al 50%

L’ultimo sondaggio pubblicato in ordine di tempo è quello realizzato, a sole tre settimane dal voto, dall’istituto Demopolis. Stando all’indagine, Fedriga avrebbe un vantaggio quasi siderale sui suoi competitor.

  • Massimiliano Fedriga 45-51%
  • Alessandro Fraleoni Morgera 22-28%
  • Sergio Bolzanello 21-27%
  • Sergio Cecotti 1-5%
30 marzo - Fedriga in largo vantaggio

Un sondaggio realizzato a fine marzo e pubblicato dal sito Affari Italiani sembrerebbe prevedere una netta vittoria per il candidato del Centrodestra Massimiliano Fedriga, in largo vantaggio rispetto a Alessandro Fraleoni Morgera e Sergio Bolzanello.

  • Massimiliano Fedriga - 49%
  • Alessandro Fraleoni Morgera - 25%
  • Sergio Bolzanello - 21%
Marzo - regna l’equilibrio

Nel marzo infatti un sondaggio realizzato dall’istituto Twig ha evidenziato proprio come continui a esserci questo testa a testa tra centrodestra e centrosinistra, con il Movimento 5 Stelle dato in crescita ma ancora distante.

  • Centrodestra - 35,1%
  • Centrosinistra - 34,6%
  • Movimento 5 Stelle - 25,1%
  • Centro - 4,2%

Visto il risultato però delle politiche del 4 marzo, dove il Centrodestra ha vinto con quasi venti punti percentuale di distacco rispetto al Movimento 5 Stelle, senza dubbio è Massimiliano Fedriga il candidato che può essere considerato il grande favorito di queste elezioni.

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news su Elezioni regionali 2018

Condividi questo post:

Commenti:

Prova gratis le nostre demo forex

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Potrebbero interessarti

Alessandro Cipolla -

Valle d’Aosta, elezioni regionali 2018, risultati ufficiali: Union Valdotaine prima lista

Valle d'Aosta, elezioni regionali 2018, risultati ufficiali: Union Valdotaine prima lista

Commenta

Condividi

Alessandro Cipolla -

Elezioni regionali 2018, quando e dove si vota? Ecco tutti i candidati e i sondaggi

Elezioni regionali 2018, quando e dove si vota? Ecco tutti i candidati e i sondaggi

Commenta

Condividi

Alessandro Cipolla -

Chi è Massimiliano Fedriga? Biografia del nuovo governatore del Friuli Venezia Giulia

Chi è Massimiliano Fedriga? Biografia del nuovo governatore del Friuli Venezia Giulia

Commenta

Condividi