Mappa concettuale: programmi per crearla facilmente

Come creare una mappa concettuale: ecco diverse soluzioni, sia online che da desktop, per preparare uno schema perfetto in vista degli esami.

Mappa concettuale: programmi per crearla facilmente

La mappa concettuale, uno schema in grado di sintetizzare diversi contenuti e alleato prezioso degli studenti: sono in molti a doverne creare una in vista degli esami di Maturità 2019, ma anche gli universitari possono averne bisogno per studiare e preparare progetti. Come creare una mappa concettuale efficace?

Prima di tutto, bisogna aver chiaro uno schema, mettendo nero su bianco tutti gli elementi più importanti e stilare i vari contenuti e collegamenti: fatto questo, potrebbero tornare utili una serie di programmi facili da utilizzare per realizzare una mappa concettuale chiara e bella da vedere.

Ti potrebbe interessare Come modificare foto online

Mappa concettuale: MindMaple

Se siete alle prime armi o avete poco tempo a disposizione MindMaple è un ottimo programma per creare mappe concettuali semplice e dall’utilizzo intuitivo. È disponibile sia per Windows, con una interfaccia estremamente simile a quella del pacchetto Office, mentre per Mac è disponibile in formato app. Il programma presenta una versione gratis o a pagamento, con una conseguente restrizione per quanto riguarda alcuni strumenti di utilizzo.

Una volta scaricato, avviate il programma e scegliete di creare un nuovo file attraverso la dicitura in alto a sinistra del menu a tendina. Qui avrete a disposizione diversi modelli tra cui scegliere, una volta selezionato modificatelo e aggiungente tutti gli elementi necessari attraverso il tasto destro del mouse o del vostro trackpad.

Mappa concettuale online: Canva

Canva rappresenta un’ottima soluzione per creare una mappa concettuale online, senza aver bisogno di scaricare e installare file. La scelta e è ottima se state cercando un approccio fresco e giovanile, colorato e facile da impostare attraverso i layout già disponibili, da selezionare e poi modificare con i vostri contenuti.

Se da una parte l’occhio viene ripagato, con uno stile che sicuramente si farà notare, dall’altra l’imposizione di uno schema non scelto a priori potrebbe non sposarsi completamente con le vostre esigenze iniziali. Se state pensando di strutturare la vostra mappa concettuale attraverso una presentazione in slide, questo rappresenta sicuramente una buona alternativa specialmente se state cercando di veicolare contenuti semplici e che mantengano viva l’attenzione.

Mappa concettuale: Coggle

Coogle è un altro ottimo tool online, accessibile attraverso un profilo Gmail e con un tutorial iniziale chiaro ed esemplificativo. All’interno del programma online si trovano diversi modelli, come le mappe concettuali create, quelle condivise dagli utenti.

Se amate i diagrammi e gli schemi diversi e insoliti, Coogle rappresenta sicuramente un’ottima alternativa: si possono infatti caricare immagini e utilizzare le varie icone presenti. L’uso è estremamente semplice e si possono creare, in modalità free, 3 mappe concettuali personali e illimitate se condivise, in modo da garantire un ricambio sempre fresco di mappe concettuali a cui ispirarsi. In alternativa si può optare per un pagamento mensile di 5 dollari o 8 dollari al mese a seconda delle esigenze e delle funzioni ricercate.

MindMeister

MindMeister è un’applicazione web gratuita che offre la possibilità di scegliere tra soli tre modelli di mappa concettuale. Si tratta di un’app estremamente facile da utilizzare e può essere usata anche su dispositivi mobile. Il programma è ottimo se avete poco tempo da dedicare alla stesura della vostra mappa, con una procedura guidata e un aspetto finale forse un po’ troppo scarno ma decisamente rapido e intuitivo.

Leggi anche Moovit: cos’è e come funziona

Iscriviti alla newsletter "Tech" per ricevere le news su Maturità 2017

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.