Cosa rivela davvero lo scandalo Macron-McKinsey

Marcello Foa

30/11/2022

30/11/2022 - 10:25

condividi

Macron è sotto inchiesta giudiziaria per i suoi rapporti con McKinsey. Qualunque sia l’esito, la vicenda è paradigmatica del modo in cui viene gestito il potere. Non solo in Francia.

Cosa rivela davvero lo scandalo Macron-McKinsey

L’inchiesta giudiziaria di cui è oggetto il presidente francese Emmanuel Macron è paradigmatica dei nostri tempi.

Ricordiamo rapidamente di cosa si tratta: il capo di Stato francese è sospettato di aver ricevuto dei finanziamenti illeciti da parte di una società di consulenza di gran nome quale McKinsey durante la campagna elettorale del 2017. Nessun passaggio di denaro ma una quantità di consulenze pro bono ovvero gratuite, piuttosto insolite per una società che di solito non pratica prezzi da discount, come è normale trattandosi di un leader mondiale del settore. [...]

Contenuto riservato agli abbonati

Accedi ai contenuti riservati

Navighi con pubblicità ridotta

Ottieni sconti su prodotti e servizi

Disdici quando vuoi

Abbonati ora

A partire da € 2,99 a settimana

​ ​

Argomenti

Nessun commento

Gentile utente,
per poter partecipare alla discussione devi essere abbonato a Money.it.

Iscriviti a Money.it