Paesi più corrotti del mondo: Italia tra le peggiori in Europa

Il nuovo report di Transparency International mostra la classifica dei Paesi più corrotti del mondo nel 2019: ecco la posizione dell’Italia e delle altre nazioni.

Paesi più corrotti del mondo: Italia tra le peggiori in Europa

Paesi più corrotti del mondo: posizione poco onorevole per l’Italia nella classifica 2019 pubblicata da Transparency International relativa all’indice di percezione di corruzione nella pubblica amministrazione.

Anche se registra un lieve miglioramento rispetto agli anni precedenti, l’Italia occupa il 51° posto nel ranking mondiale, a pari merito con paesi come Rwanda e Arabia Saudita, mentre a livello europeo risulta il 6° stato più corrotto, sopra solo a Slovacchia, Grecia, Ungheria, Romania, Bulgaria.

Paesi più corrotti: Italia al 51° posto

L’Indice di Percezione della Corruzione (CPI) di Transparency International è dal 1995 il più importante indicatore globale della corruzione nel settore pubblico. Nel dettaglio offre una fotografia del livello di corruzione percepita in 180 Paesi del mondo.

Sebbene dal 2012 a oggi l’Italia abbia scalato più di 20 posizioni in classifica, risulta tra le peggiori in Europa perché continua a trascinarsi dietro tutta una serie di problemi noti. In particolare si parla della criminalità organizzata che spadroneggia da Sud a Nord, e della “mafia in giacca e cravatta” che oggi predilige l’arma della corruzione e altre forme di illegalità sempre più sottili e difficili da identificare.

Inoltre pesa ancora la questione della regolamentazione del lobbying e dei conflitti d’interesse: nonostante si parli da anni di nuove leggi e misure anti-corruzione, la politica nel 2019 non è riuscita a trasformare le parole in fatti concreti. E ancora, la questione degli appalti pubblici, da sempre considerato terreno di corruzione e “magna magna” per imprenditori e funzionari. L’Italia, fa notare il report, potrebbe migliorare la sua condizione e scrollarsi di dosso la nomea di Paese corrotto se fossero garantiti maggiore trasparenza e coinvolgimento della società civile nel monitoraggio della gestione delle finanze pubbliche.

Classifica corruzione nel mondo

Le posizioni migliori in classifica sono occupate, ancora una volta, da Danimarca e Nuova Zelanda. Si confermano nazioni virtuose per quel che riguarda la corruzione anche Finlandia e Svezia. Fanalino di coda Somalia e Sud Sudan, mentre a livello europeo le peggiori sono Bulgaria, Romania e Ungheria.

I 10 paesi meno corrotti al mondo secondo la classifica 2019 di Transparency International sono:

  1. Danimarca
  2. Nuova Zelanda
  3. Finlandia
  4. Singapore
  5. Svezia
  6. Svizzera
  7. Norvegia
  8. Paesi Bassi
  9. Germania
  10. Lussemburgo

I 10 paesi più corrotti del mondo risultano invece :

  1. Somalia
  2. Sud Sudan
  3. Siria
  4. Yemen
  5. Venezuela
  6. Sudan
  7. Guinea Equatoriale
  8. Afghanistan
  9. Nord Corea
  10. Libia

La corruzione sembrerebbe quindi essere sistematica in quei Paesi dove regna un sostanziale caos vista la mancanza di uno stabile governo centrale (Somalia, Sudan, Yemen, Libia, Afghanistan), oltre a quelli dove invece al comando ci sono regimi poco democratici (Corea Del Nord, Siria e Venezuela).

Qui la classifica ufficiale pubblicata da Transparency international nel report Corruption Perceptions Index 2019:


Classifica Paesi corrotti in Europa

Vediamo ora nel dettaglio la classifica della corruzione in Europa, secondo l’ordine va dai Paesi meno corrotti ai più corrotti.

  1. Danimarca
  2. Finlandia
  3. Svezia
  4. Svizzera
  5. Norvegia
  6. Olanda
  7. Germania
  8. Lussemburgo
  9. Islanda
  10. Austria
  11. Regno Unito
  12. Belgio
  13. Estonia
  14. Irlanda
  15. Francia
  16. Portogallo
  17. Spagna
  18. Lituania
  19. Slovenia
  20. Cipro
  21. Polonia
  22. Repubblica Ceca
  23. Lettonia
  24. Malta
  25. Italia
  26. Slovacchia
  27. Grecia
  28. Ungheria
  29. Romania
  30. Bulgaria

Iscriviti alla newsletter

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Money Stories
SONDAGGIO

1382 voti

VOTA ORA