Trump invia $100 milioni di aiuti all’Italia. Tutti i dettagli

Coronavirus Italia: anche gli USA hanno deciso di intervenire. In arrivo 100 milioni di dollari. Tutti i dettagli

Trump invia $100 milioni di aiuti all'Italia. Tutti i dettagli

Coronavirus Italia: anche gli Stati Uniti hanno scelto di intervenire a fianco del Belpaese per aiutarlo, per quanto possibile, a fronteggiare l’emergenza anche dal punto di vista finanziario.

Ad anticipare le mosse degli USA è stato lo stesso Donald Trump che nel pomeriggio di ieri, lunedì 30 marzo, ha intavolato una lunga conversazione telefonica con il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte.

Al centro delle discussioni ovviamente il coronavirus, che l’Italia ha iniziato ad affrontare più di un mese fa. E proprio come forma di aiuto finanziario, e sulla scia di quanto già fatto da altri Paesi, gli Stati Uniti hanno messo sul piatto 100 milioni di dollari.

Coronavirus Italia: i dettagli sull’aiuto USA

I leader di Stati Uniti e Italia hanno avuto modo di confrontarsi nella serata di ieri, tramite colloquio telefonico.

“Sono molto grato per la solidarietà e il sostegno degli amici americani. Continuiamo a lavorare insieme per vincere questa difficile sfida,”

ha dichiarato Giuseppe Conte su Twitter in seguito alla conversazione con Trump.

Come era ovvio che fosse, la discussione - definita dal tycoon lunga e amichevole - si è concentrata sull’emergenza scatenata dal coronavirus che in Italia ha già ucciso più di 11 mila persone e contagiato oltre 101.000 individui (qui gli ultimi dati della Protezione Civile).

Il Belpaese è stato uno dei più colpiti dalla pandemia e ha già ricevuto il supporto di numerosi Stati. Anche gli USA voluto fare la loro parte e hanno deciso di concedere 100 milioni di dollari di aiuti sanitari.

In altre parole Donald Trump non invierà denaro all’Italia per combattere il coronavirus, ma fornirà respiratori (così come anche alla Spagna e alla Francia), attrezzature mediche e materiale ospedaliero per un valore complessivo di $100 mln.

“Ho appena parlato con il primo ministro italiano, abbiamo dotazioni supplementari, prodotti di cui non abbiamo bisogno. Manderemo circa 100 milioni di dollari di cose mediche, chirurgiche e ospedaliere all’Italia. Giuseppe era molto contento, stanno vivendo un momento molto difficile”,

ha dichiarato Trump.

La speranza oggi è che le mosse degli USA e del resto del mondo aiuteranno la lotta dell’Italia contro il coronavirus e permetteranno alle strutture sanitarie di farsi trovare più preparate di fronte al nemico.

Iscriviti alla newsletter

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Money Stories
SONDAGGIO

1509 voti

VOTA ORA