Calcio: Supercoppa spagnola in Arabia Saudita?

La Federazione spagnola vorrebbe far giocare per sei anni consecutivi la Supercoppa in Arabia Saudita. La novità più importante: potrebbe cambiare il format della coppa

Calcio: Supercoppa spagnola in Arabia Saudita?

La Supercoppa spagnola potrebbe essere giocata in Arabia Saudita. È questa una delle ultime novità a cui sta lavorando il presidente della Federazione di calcio spagnola (RFEF) Luis Rubiales.

La novità più importante però non riguarda il luogo, visto che l’edizione del 2018 è andata in scena a Tangeri in Marocco, ma il format. La Federazione sta infatti pensando di creare una nuova Supercoppa e disputarla in Arabia Saudita per i prossimi sei anni.

La nuova Supercoppa spagnola si giocherebbe a quattro squadre: alle vincitrici di Liga e Copa del Rey si aggiungerebbero le due semifinaliste della coppa nazionale, per un sistema che prevede due semifinali e la finale.

Un’idea completamente nuova che potrebbe ulteriormente aumentare il ritorno economico per la Federazione spagnola. Sul piatto ci sono infatti 180 milioni di euro, cioè 30 milioni di euro l’anno. È questa la cifra che il Paese arabo sarebbe disposto a investire per ottenere l’evento.

La Federazione spagnola però prima di concludere l’accordo deve sciogliere i dubbi della Liga. Essa infatti sarebbe molto tentennante a causa della realtà civile dell’Arabia Saudita.

Bisogna anche ricordare però che i rapporti tra Federazione spagnola e Liga sono molto complicati. L’idea della Federazione di far giocare la partita di campionato Barcellona-Girona a Miami è stata bloccata proprio dai capi del calcio iberico. Inoltre, il nuovo format della Supercoppa proposto da Rubiales non sembra convincere i vertici del massimo campionato spagnolo.

La Supercoppa negli altri campionati

L’idea di giocare la Supercoppa all’estero ormai è una realtà consolidata per alcuni dei top campionati europei. La Francia ha ormai traslocato il match di Supercoppa all’estero ininterrottamente da oltre 10 anni.

L’ultima edizione disputata in Francia è quella del 2008, che è andata in scena a Bordeaux. Dopo il 2008 è iniziato un lungo viaggio: dal Canada, al Marocco, alla Cina, dove proprio si è disputata l’edizione del 2018 e dove la Ligue 1 ha messo il mirino anche per il campionato.

La Francia però non è l’unico Paese che sta tentando di far conoscere il proprio calcio al resto del mondo e l’Italia lo sa benissimo. L’ultima edizione della Supercoppa italiana è stata disputata proprio in Arabia Saudita, a Gedda, ma non è stata l’unica.

Per esempio nel 2017 e nel 2014 è stata disputata a Doha, in Qatar e nel 2011, 2012 e 2015 è stata disputata a Pechino in Cina. Proprio quest’ultima è il Paese con cui la FIGC sta cercando di creare nuovi accordi sportivi e commerciali per il futuro della Serie A.

Iscriviti alla newsletter Economia e Finanza per ricevere le news su Calcio

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.