Borsa Milano Oggi, 12 ottobre 2020: Ftse Mib in rialzo, Interpump aggiorna i massimi

La Borsa di Milano oggi, 12 ottobre 2020, ha chiuso la seduta in rialzo in attesa di novità dagli Stati Uniti. Rally di Interpump, che ha aggiornato i massimi storici. Spread in calo.

Borsa Milano Oggi, 12 ottobre 2020: Ftse Mib in rialzo, Interpump aggiorna i massimi

La Borsa di Milano Oggi, 12 ottobre 2020, ha chiuso in positivo in attesa di novità relative nuovi stimoli fiscali negli Usa.

“Le trattative sulla manovra di stimolo stanno avanzando. Fate qualcosa di grosso”, ha detto il presidente Trump.

In corrispondenza dello stop alle contrattazioni in Europa, l’eurodollaro passa di mano a 1,18090 (-0,13%) mentre, tra le commodity, un barile di Brent con consegna dicembre segna 41,7 dollari, -2,6% rispetto al dato precedente.

Borsa Milano Oggi, aggiornamento ore 17:40: Ftse Mib, nuovi massimi storici per Interpump

La prima seduta della settimana del Ftse Mib si è fermata a 19.718,77 punti, +0,63% rispetto al dato precedente.

Dal fronte titoli di Stato, continua il buon momento della carta italiana: oggi il rendimento del decennale è sceso allo 0,672% spingendo il differenziale con i Bund, il famigerato spread, a 119,7 punti base.

Tensioni per il comparto bancario sono arrivate dal presidente della vigilanza Bce Andrea Enria, secondo cui un secondo lockdown produrrebbe crediti inesigibili per 1,4 miliardi di euro. UniCredit ha così chiuso con un -1,15%, Intesa Sanpaolo ha registrato un -0,63% e Banco BPM, sempre sotto i riflettori in vista di possibili operazioni straordinarie, ha segnato un -0,51%.

Giornata sopra la parità per Buzzi Unicem (+0,63%), che proporrà all’assemblea la conversione delle azioni di risparmio in ordinarie e la distribuzione di un dividendo straordinario di 0,75 euro.

Sul paniere delle blue chip spicca il +6,38%% di Interpump che, salita a 35,24 euro, ha fatto segnare un nuovo massimo storico.

Tra le aziende di pubblica utilità segnaliamo il +1,61% di Enel ed il +1,98% di Terna dopo che quest’ultima ha diffuso l’aggiornamento sui consumi elettrici in Italia, tornati ai livelli dello scorso anno.

Piazza Affari, aggiornamento ore 13: Ftse Mib positivo, Interpump spicca il volo

Alle 13 il Ftse Mib sale dello 0,42% (19.678,41 punti), il Cac40 segna un +0,53% ed il Dax un +0,28%.

Indicazioni positive dallo spread, in calo dello 0,9% a 124 punti base.

Sul paniere delle blue chip spicca il +6,75% di Interpump che, salita a 35,06 euro, ha fatto segnare un nuovo massimo storico.

Rialzo anche per Buzzi Unicem (+0,87%), che proporrà all’assemblea la conversione delle azioni di risparmio in ordinarie.

Piazza Affari, aggiornamento ore 9:25: Ftse Mib di poco sotto la parità

A Milano l’indice delle blue chip, il Ftse Mib, nei primi scambi della seduta odierna, 12 ottobre 2020, si attesta a 19.616,60 (+0,11%) mentre lo spread Italia-Germania si attesta a 126 punti base (+0,8%).

Avvio di contrattazioni sopra la parità anche per il Cac40 (+0,26%), per il Dax (+0,23%) mentre il Ftse100 arretra dello 0,17%.

Nel comparto bancario spicca il +1,2% di Banco BPM, sempre sostenuta dalle ipotesi di M&A, mentre Intesa Sanpaolo e UniCredit non fanno registrare variazioni di rilievo (+0,03% e -0,05%).

Avvio in netto rialzo per Buzzi Unicem (+3,42%), che proporrà all’assemblea la conversione delle azioni di risparmio in ordinarie. Il rapporto di conversione è stato fissato a 0,67 ordinarie per ciascuna azione di risparmio. Inoltre, la società distribuirà un dividendo straordinario di 0,75 euro.

Seduta positiva le borse asiatiche, debole Tokyo

L’indice Hang Seng segna un +2,24%, il China A50 ha terminato con un +3,14% ed il Nikkei ha chiuso con un -0,26%.

Incremento di mezzo punto percentuale per l’australiano S&P/ASX 200 (+0,49%).

Acquisti a Wall Street in chiusura di ottava

Il Dow Jones ha terminato la seduta di venerdì con un +0,57%, lo S&P500 ha chiuso con un +0,88% ed il Nasdaq ha segnato un +1,39%.

Iscriviti alla newsletter

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Money Stories