Bonus psicologo, a chi spetta davvero? Graduatorie dall’Inps entro il 7 dicembre

Rosaria Imparato

24 Ottobre 2022 - 17:51

condividi

Bonus psicologo, a decidere a chi spetta davvero il contributo saranno le graduatorie che l’Inps pubblicherà entro la scadenza del 7 dicembre 2022.

Bonus psicologo, a chi spetta davvero? Graduatorie dall’Inps entro il 7 dicembre

A chi spetta il bonus psicologo? La scadenza per inoltrare la domanda per il bonus psicologo è il 24 ottobre 2022, precisamente alle 23.59. L’Inps, entro il 7 dicembre 2022, pubblicherà le graduatorie dei beneficiari del contributo, che dal giorno successivo potranno prenotare le sessioni di terapia con uno psicologo iscritto all’Albo.

A comunicare iter e scadenze è l’Inps, con il messaggio n. 3820 del 21 ottobre 2022.

Due i modi per fare domanda: online, accedendo alla pagina Inps con Spid di livello 2, Carta di identità elettronica 3.0 e Carta Nazionale dei servizi, oppure chiamando il Contact Center al numero verde 803.164 (gratuito da rete fissa) o 06 164.164 (da rete mobile a pagamento).

Bonus psicologo, a chi spetta davvero? Graduatorie dall’Inps entro il 7 dicembre

Il bonus psicologo consiste in un contributo fino a un massimo di 600 euro per pagare sessioni di psicoterapia presso specialisti privati regolarmente iscritti all’albo degli psicoterapeuti. Il contributo viene parametrato in base all’Isee, in modo da sostenere le persone in difficoltà economica:

  • 600 euro con Isee fino a 15mila;
  • 400 euro con Isee tra 15mila e 30mila euro;
  • 200 euro con Isee tra 30 e 50mila euro.

I richiedenti assegnatari del contributo hanno lo sconto in fattura fino a un massimo di 50 euro a seduta. L’Inps rimborsa in un secondo momenti i professionisti che hanno aderito all’iniziativa entro il mese successivo a quello di emissione della fattura, con accredito diretto sull’Iban fornito in fase di accreditamento.

La finestra temporale per fare domanda si chiude il 24 ottobre alle 23.59. Dal 1° novembre, specifica il messaggio Inps, l’Istituto ha 30 giorni di tempo per il riesame delle istanze presentate. Entro il 7 dicembre, l’Inps pubblicherà le graduatorie dei beneficiari dei bonus.

Messaggio Inps n. 3820 del 21 ottobre 2022
Contributo per sostenere le spese relative a sessioni di psicoterapia introdotto dall’articolo 1-quater, comma 3, del decreto-legge 30 dicembre 2021, n. 228, convertito, con modificazioni, dalla legge 25 febbraio 2022, n. 15. Ulteriori istruzioni operative

Bonus psicologo, l’Inps avvisa i beneficiari tramite mail o sms

Il bonus può essere richiesto da cittadini italiani, senza nessun requisito d’età, con prescrizione medica e diagnosi del disagio. Pubblicate le graduatorie dei beneficiari del bonus, l’Inps avviserà i beneficiari tramite un sms o tramite email.

Dal giorno di pubblicazione del messaggio, il beneficiario ha 180 giorni per usufruire del bonus e sostenere le sessioni di psicoterapia usando il codice univoco ricevuto.

Le graduatorie sono distinte per regione e provincia autonoma di residenza e verranno saranno stilate in base al valore Isee. Due gli elementi prioritari: un Isee basso e l’ordine di presentazione delle domande.

Due settimane fa erano oltre 300 mila le richieste fatte all’Inps. Eppure, nonostante siano state stanziate ulteriori risorse, verrà accolta solo una domanda su dieci.

Nessun commento

Gentile utente,
per poter partecipare alla discussione devi essere abbonato a Money.it.

Iscriviti a Money.it

SONDAGGIO