Chi è Carlo Messina, amministratore delegato di Intesa San Paolo?

Anche nell’ultimo semestre continua la crescita di Intesa San Paolo: vediamo allora la biografia di Carlo Messina, il suo amministratore delegato.

Chi è Carlo Messina, amministratore delegato di Intesa San Paolo?

Quando si racconta la storia di grandi manager, banchieri o dirigenti d’azienda, spesso ci si trova davanti a carriere fulminanti quasi al limite del miracoloso. Carlo Messina invece è uno che ha sempre lavoro duro fino ad arrivare a dirigere da quasi cinque anni il principale gruppo bancario italiano.

Cerchiamo allora di scoprire meglio chi è Carlo Messina spulciando la biografia dell’amministratore delegato di Intesa San Paolo, gruppo che anche nell’ultimo semestre ha confermato la crescita dei suoi utili.

La biografia di Carlo Messina

Nato nel 1962 a Roma anche se ora vive a Milano con la moglie, Carlo Messina nella capitale ha svolto tutti i suoi studi fino al conseguimento della laurea nel 1987 in Economia e Commercio presso la prestigiosa Università LUISS.

Nello stesso anno della laurea entra in Banca Nazionale del Lavoro, dove ricopre il ruolo di funzionario responsabile dell’Ufficio Corporate Finance – Servizio Mercati Primari e Finanza d’Impresa.

Oltre all’impiego in BNL, inizia anche a svolgere attività accademica insegnando Economia degli Intermediari Finanziari nell’ambito del Master in Business Administration presso la Scuola di Management della LUISS, oltre a Finanza Aziendale presso la Facoltà di Economia e Commercio di Ancona.

Un passaggio decisivo per la carriera di Carlo Messina avviene però nel 1995, quando entra nel Banco Ambrosiano Veneto guidato allora da Giovanni Bazoli. Da quel momento inizierà una progressiva e costante crescita all’interno del mondo bancario, diventando nel 1997 dirigente responsabile del Servizio Pianificazione.

Amministratore delegato di Intesa San Paolo

Leggenda vuole che, quando nel settembre del 2013 è stato nominato amministratore delegato di Intesa San Paolo, sia partita una sorta di “ola” tra i dipendenti dell’importante gruppo bancario.

Questo perché Carlo Messina era in fondo uno di loro che, grazie a una carriera impeccabile e sempre lontana dalla mondanità, dopo essere entrato nel gruppo nel 1998 è riuscito piano piano a scalare tutti gradini fino ad arrivare al vertice.

Durante questi anni alla guida di Intesa San Paolo, spesso è stato descritto come un “mediano” oppure come uno “sgobbone di talento” che ha sempre preferito far parlare i suoi numeri.

I risultati della sua gestione comunque hanno giustificato chi esultava ai tempi della sua nomina: oggi Intesa san Paolo è un gruppo che macina profitto tanto da essere il primo in Italia in quanto a capitalizzazione, quota di mercato e numero di sportelli.

Ulteriore riconoscimento per Messina è stata l’onorificenza di Cavaliere del Lavoro arrivata nel 2017, mentre attualmente è anche membro del cda della Bocconi e del Comitato Esecutivo dell’Associazione Bancaria Italiana.

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news su Carlo Messina

Condividi questo post:

Commenti:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.