Ufficiale: Apple vale un trilione di dollari

Le azioni Apple ce l’hanno fatta: la società di Cupertino vale ufficialmente mille miliardi di dollari.

Ufficiale: Apple vale un trilione di dollari

Le azioni Apple ce l’hanno fatta: la società di Cupertino vale ufficialmente un trilione di dollari.

Il balzo del titolo registrato nella sessione di ieri, giovedì 2 agosto, ha permesso alla quotata di Wall Street di diventare la prima società nella storia con una capitalizzazione di mercato superiore ai mille miliardi di dollari. In realtà molti hanno fatto notare come sia stata PetroChina la prima a raggiungere quel record, per poi schiantarsi.

La settimana che si sta per concludere è risultata particolarmente positiva per le azioni Apple che hanno tratto giovamento da conti superiori alle attese. Dopo l’impennata di mercoledì, successiva alla pubblicazione dei dati trimestrali, il mercato ha nuovamente guardato alla soglia del trilione e la sfida tra i big di Wall Street si è riaccesa.

A Cupertino, però, sono bastatati pochissimi dollari per raggiungere il traguardo. Microsoft, Google e Amazon sono state sconfitte.

Apple vale un trilione di dollari: il balzo del titolo

La trimestrale societaria ha alzato il velo su profitti di 53,3 miliardi e su un utile di 2,34 dollari per azione, da confrontare con i previsti e rispettivi 52,3 miliardi e 2,16 dollari.

“Siamo entusiasti di annunciare il miglior trimestre di giugno mai registrato, e il quarto trimestre consecutivo di crescita a doppia cifra del fatturato. I risultati del terzo trimestre sono stati possibili grazie alle continue forti vendite di iPhone, dei servizi e degli indossabili, e siamo davvero impazienti dei prodotti e servizi che abbiamo in programma di annunciare”,

ha commentato un entusiasta Tim Cook, CEO di Apple, sostenendo mercoledì il titolo della mela morsicata.

Come accennato, l’andamento delle azioni Apple dopo i conti è stato entusiasmante. La quotazione si è levata oltre i 200 dollari, avvicinandosi pian piano alla capitalizzazione sperata, quella da un trilione.

Accanto ai risultati trimestrali, la società ha reso noto di possedere 4.829.926.000 titoli in circolazione al 20 luglio.

Per raggiungere la soglia del trilione, le azioni Apple avrebbero dovuto sfondare la soglia dei $207 (e non dei $203,45 come inizialmente stimato). La quotata ha fatto di più e si è addirittura spinta a toccare i $208.

Dopo un decennio di crescita, sostenuta da personaggi brillanti quali Steve Jobs e il suo successore Tim Cook, la società ha raggiunto uno dei suoi traguardi più importanti. La capitalizzazione di 73 miliardi registrata qualche anno fa, con la presentazione del primo smartphone, sembra oggi soltanto un lontano ricordo. Apple è ufficialmente la prima società nella storia a valere un trilione di dollari.

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news su Apple Inc.

Condividi questo post:

Commenti:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.